Sabato, 19 Giugno 2021
Sport

Calcio, colpaccio del Forlì: espugnata Fiorenzuola, il gol vittoria in zona Cesarini

Nel finale saltano gli schemi e i nervi ed il Fiorenzuola termina la sua partita in inferiorità numerica per l'espulsione di Colantonio

Nel primo dei quattro turni di recupero che il Forlì dovrà affrontare per recuperare il gap di partite mancanti in campionato, i galletti fanno il colpaccio e battono per 1 a 0 il Fiorenzuola infliggendo la prima sconfitta in campionato agli uomini di mister Tabbiani grazie alla rete del neo entrato Corigliano al 92°. Mister Beppe Angelini opta per un mini turnover facendo riposare Gasperoni e Zamagni per Ballardini e Croci e confermando buona parte della formazione che aveva ben figurati domenica a Lentigione mentre per il Fiorenzuola mister Luca Tabbiani si affida al suo classico 4-3-3 con in avanti l'immancabile Bruschi, bomber con undici reti della formazione emiliana.

LE PAGELLE - Biasol mostro in difesa, la "matta" di Corigliano

Pronti via ed è subito il Forlì a divorarsi una occasione colossale al 4° con Ferrari che servito ottimamente davanti al portiere calcia debole e centrale con Battaiola che para. Scampato il pericolo è il Fiorenzuola a prendere le redini del match con il loro classico gioco fatto di un possesso palla asfissiante che però non porta a reali pericoli dalle parti di De Gori, il Forlì infatti è abile a chiudere gli spazi e a ripartire. La prima frazione scorre via senza troppi sussulti e l'ultimo squillo prima del thè caldo è ancora di marca biancorossa questa volta con Tortori che al 44° scambia bene al limite con Ferrari e va al tiro ma ancora una volta Battaiola nega il vantaggio con una parata provvidenziale. La ripresa parte con i padroni di casa votati all'attacco e rendendosi pericolosi al 59° quando Michelotto calcia al volo su invito di Guglieri ma la palla termina a lato.

La risposta del Forlì sta tutta in tiro velleitario di Gigliotti ma la palla è debole e facile preda di Battaiola. Il ritmo non decolla complice anche un terreno pesante e un freddo pungente e mister Angelini allora prova a dare ritmo ai suoi inserendo Gasperoni e Corigliano per Tortori e Ferrari e la mossa si rivela vincente: minuto 92° Gigliotti corre sul fondo e serve una palla al bacio per il neo entrato Corigliano che la spinge in rete per l'1 a 0. Nel finale saltano gli schemi e i nervi ed il Fiorenzuola termina la sua partita in inferiorità numerica per l'espulsione di Colantonio, ma ormai non c'è più tempo per i rossoneri padroni di casa che perdono così per la prima volta la loro imbattibilità casalinga e col Forlì che si regala tre punti pesantissimi. 

Foto Facebook Forlì Calcio

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, colpaccio del Forlì: espugnata Fiorenzuola, il gol vittoria in zona Cesarini

ForlìToday è in caricamento