rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Sport Meldola

Calcio a 5, urlo di gioia: l'At.Ed fa suo il derby e sogna i playoff

Sabato prossimo l'AT.ED.2 volerà a Cagliari contro la quarta della classe: rientrerà Garibaldi ma mancheranno sicuramente Salles squalificato e il lungodegente Lucas

In un Pala Sport di Meldola gremito in ogni ordine di posto l'At.Ed.2 fa suo il derby con la Reggiana dopo una partita emozionantissima ricca di reti e con un espulso per parte. L'At.Ed.2 in un sol colpo vendica la sconfitta dell'andata e rimane sola al sesto posto ad inseguire l'Aosta, sconfitto a Lecco, che occupa il quinto posto in classifica, ultimo utile per l'accesso ai play-off promozione, con il gap che si accorcia ad una sola lunghezza in favore dei valdostani.

Match intenso coi forlivesi avanti per due volte nel primo tempo grazie alle reti di Salles e Pietrobom vengono ripresi in entrambe le occasioni da Senese e Salamone che segna ad un secondo dalla sirena la rete che porta le squadre al riposo sul 2-2. Ad inizio di ripresa il break forlivese con la rete del 3-1 di Nakamura, e poi in superiorità numerica per l'espulsione per doppia ammonizione di Giardino la rete del 4-2 ancora di Salles. In entrambe le occasioni gli assist sono del rientrante Pietrobom. Ma la Reggiana reagisce subito e rientra in gara al 11' con un bel tiro di Amarante ed a meno sei dalla sirena rimane con l'uomo in più a sua volta per l'espulsione di Salles per fallo su Chemin.

La difesa forlivese resiste anche con l'uomo in meno grazie anche agli interventi di un Moretti insuperabile e resiste anche negli ultimi minuti di gioco quando, tornati in parità numerica, mister Checa decide di far salire il portiere Chemin come quinto di movimento. Alla sirena finale il tabellone indica 4-3 per i padroni di casa ed è il tripudio di tutto il palazzetto per una vittoria di un derby che vale più dei semplici tre punti. Sabato prossimo l'AT.ED.2 volerà a Cagliari contro la quarta della classe: rientrerà Garibaldi ma mancheranno sicuramente Salles squalificato e il lungodegente Lucas.

AT.ED.2 FORLI' – REGGIANA 4-3 (p.t. 2-2)

FORLI': Moretti, Nakamura, Salles, Migliori, Fabbri, Fumia, Cangini Greggi, Mirenda, Casetti, Vignoli, Moretti, Pietrobom. All. Matteucci

REGGIANA: Chemin, Amarante, Salamone, Giardino, Sestili, Costa, Cianci, Guerra, Mariani, Baravelli, Firmani, Senese. All. Checa

ARBITRI: Zago (Este), Scali (Pinerolo)
CRONOMAN: Parrella (Cesena)

AMMONITI: Senese (R), Giardino ( R), Nakamura (F)
ESPULSI: 8' 35'' s.t.  Giardino (R ) , 13'55'' s.t. Salles (F)

MARCATORI:1'22'' Salles (F), 11'19'' Senese (R ), 16'01'' Pietrobom (F), 19'59'' Salamone (R )del p.t.; 6' 38'' Nakamura (F), 9'36'' Salles (F), 10'05'' Amarante del s.t.

NOTE: spettatori 500 circa; tiri liberi Forlì (0/0;0/0), Reggiana (0/0;0/0)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio a 5, urlo di gioia: l'At.Ed fa suo il derby e sogna i playoff

ForlìToday è in caricamento