menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio, il Forlì battuto in casa dai veneti del Bassano

Una sconfitta in casa per i galletti: è quanto ha riservato una domenica di pioggia di inizio maggio per il Forlì, nella penultima giornata del campionato di calcio di Lega Pro, seconda divisione. Il Forlì dopo un primo tempo a reti inviolate, è andato sotto di due gol nella ripresa, recuperandone una

Una sconfitta in casa per i galletti: è quanto ha riservato una domenica di pioggia di inizio maggio per il Forlì, nella penultima giornata del campionato di calcio di Lega Pro, seconda divisione. Il Forlì dopo un primo tempo a reti inviolate, è andato sotto di due gol nella ripresa, riuscendone a recuperare solo uno nel finale. Al triplice fischio le squadre sono state mandate negli spogliatoi con il risultato di 1-2 per gli ospiti del Bassano del Grappa.  Hanno segnato al 62° Carteri (Bassano), 78° Longobardi (Bassano), ed infine su rigore all’83° il buon Petrascu .

La gara parte con i veneti tutti proiettati in avanti, che mettono subito in difficoltà e costringono alla difesa gli 11 del Forlì. Proietti per il Bassano è lì in mezzo a creare problemi per la difesa biancorossa, che tuttavia tiene, nonostante vari corner e palle gol ed un pericoloso contropiede sul finale. Nel secondo tempo il Forlì sembra aver innestato la marcia con un cross di Petrascu per Buonaventura che non riesce a deviare. Il gelo però arriva al 62° col gol improvviso del Bassano, in contropiede con Carteri.

Il Forlì non reagisce come dovrebbe e viene punito. Al 78° raddoppio del Bassano con Longobardi. Il gol forlivese viene solo all’83° su rigore. Buonaventura viene steso in area da uno dei veneti e dal dischetto Petrescu trasforma in rete.  Poi più nient’altro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento