Forlì calcio, inizia un tour de force: "Dobbiamo giocare ogni partita come se fosse una finale"

"La squadra si allena bene, gli automatismi stanno iniziando a venire fuori ma ci sono alcuni giocatori che hanno giocato un solo qualche spezzone di partita"

Turno infrasettimanale mercoledì per la serie D, col Forlì impegnato in trasferta contro il Pineto. "Il calendario è fitto di partite impegnative da ora in poi - esordisce mister Stefano Protti -. Il Pineto si è rinforzato ulteriormente e sarà una partita difficilissima. Noi possiamo migliorare di gara in gara, ma serve pazienza. La squadra si allena bene, gli automatismi stanno iniziando a venire fuori ma ci sono alcuni giocatori che hanno giocato un solo qualche spezzone di partita".

Per Protti la squadra ha "bisogno di lavorare con la giusta mentalità: è importante non farsi prendere dall’ansia, dobbiamo giocare ogni partita come se fosse una finale e cercare di vincerle tutte, con la consapevolezza che sarà dura in modo da non sottovalutare nessun impegno". Il mister dovrà fare a meno di Nigretti (mercoledì farà la risonanza, "è un giocatore molto forte e importante per noi, spero davvero che non sia nulla di grave) e Di Benedetto (si è allenato a parte).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo il pareggio interno contro la Savignanese, Protti annuncia che apporterà qualche cambiamento. "Aglietti ha fatto una buona partita e ha bisogno di continuità, penso che giocherà. Mazzotti ha avuto un piccolo problemino, e se recupererà sarà titolare, dipende dalla sua condizione. La difesa sarà quella vista contro la Savignanese".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aereo ultraleggero precipita e prende fuoco: perde la vita la promessa del nuoto Fabio Lombini

  • La sciagura di Fabio Lombini, gli ultimi istanti di vita col sorriso ripresi in un video

  • Covid-19, amici o fidanzate non conviventi in auto: tutte le regole da seguire

  • Virus 'clinicamente sparito' anche in Romagna? No, circola ma poco. Ecco cosa sta accadendo

  • Addio a Fabio Lombini, "Era esempio quotidiano di forza di volontà"

  • Incidente con la moto durante la lezione di scuola guida: 17enne trasportato al Bufalini

Torna su
ForlìToday è in caricamento