rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Sport

Il Forlì risponde alla contestazione dei tifosi e piazza il colpo Cejas

Giovedì ha sostenuto il primo allenamento con i nuovi compagni biancorossi, non prima di aver firmato un contratto che lo legherà al Forlì fino al giugno del 2015

Il Forlì piazza il colpo di mercato dopo la contestazione di domenica scorsa seguita alla sconfitta in casa contro la Torres. E' già a disposizione di mister Roberto Rossi il mediano argentino Maximiliano Cejas, tra i protagonisti la scorsa stagione alla scalata alla serie B con la maglia del Latina. In passata ha vestito le maglie del Estudiantes, del Deportivo Defensa y Justicia, del Milazzo, del Giugliano, del Taranto e del Benevento.

Nell'agosto 2010 è stato acquistato dal Brindisi. Nella stagione 2007-2008 della Serie C1 ha sfiorato la promozione in Serie B con il Taranto, perdendo la finale dei play-off contro l'Ancona (0-0, 2-1). Il 18 gennaio 2011 è passato alla Ternana in Prima Divisione dopo essersi svincolato dal Brindisi, conquistando la promozione in serie B. E' seguita l'avventura con il Latina, replicando l'impresa ottenuta con la maglia umbra.

Giovedì ha sostenuto il primo allenamento con i nuovi compagni biancorossi, non prima di aver firmato un contratto che lo legherà al Forlì fino al giugno del 2015. Il centrocampista sarà a disposizione già per il match di domenica contro il Mantova. Nel frattempo la società si starebbe muovendo anche a livello dirigenziale: potrebbe infatti arrivare a Forlì l'ex consulente di mercato alla Pro Patria e diesse al Lecco, Francesco Lamazza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Forlì risponde alla contestazione dei tifosi e piazza il colpo Cejas

ForlìToday è in caricamento