menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Forlì show, gioia-spavento-gioia: poker al Camaiore

Show del Forlì al “Morgagni”. La squadra di Attilio Bardi ha sconfitto per 4-2 il Camaiore, guadagnando il secondo posto in classifica a quota 51, ad una sola lunghezza dalla capolista Este

Show del Forlì al “Morgagni”. La squadra di Attilio Bardi ha sconfitto per 4-2 il Camaiore, guadagnando il secondo posto in classifica a quota 51, ad una sola lunghezza dalla capolista Este. Dopo aver chiuso il primo tempo sotto di una rete, i biancorossi sono riusciti con una prova di qualità a ribaltare il risultato e a portare a casa tre punti fondamentali. Gara spettacolare quella del “Morgagni”, con il Forlì in vantaggio al 13’ grazie ad un calcio di rigore di Petrascu.

L’arbitro ha indicato il dischetto dopo che Ercolano ha steso a terra Melandri lanciato a rete da un lancio al bacio da Balestra. Cinque giri di lancette più tardi, il Camaiore ha pareggiato di rigore con Tosi, precedentemente fermato fallosamente da Vanigli. Al primo minuto di recupero gli ospiti sono passati in vantaggio con un’autorete di Sampaolesi, che ha deviato in porta un pericoloso cross di Doretti. Al 54’ il Forlì ha trovato il 2-2 con un’incornata di Melandri su cross di Mazzoli.

Tre minuti dopo Bergamaschi ha portato avanti i romagnoli, con un tocco sottomisura. All’89’ Beluzzi, entrato al 55’ per Morritti, ha realizzato il definitivo 4-2.

TABELLINO

Forlì: Casadei; Orlando, Vanigli, Morritti (55° Belluzzi); Semeraro (78° Ceramicola), Balestra (Cap), Sampaolesi, Mazzoli; Bergamaschi (77° Babini), Petrascu, Melandri.A disp.: Nunziata, Torelli, Cangini, Pezzi. All. Bardi.

Camaiore: Ciuffi, Ercolano (85° Paoli), Ulivi (Cap), Gemignani, Lari, Corsi (68° Ramacciotti), Tosi Fran., Balleri,, Tosi Fed., Imperatore, Doretti. A disp.: Del Medico, Raffaelli, Pellegrini, Fappani, Mancini.  All. Ciucci.

Arbitro: Nicolò Sprezzola della sezione arbitrale di Mestre. Assistenti: Fabio Tribelli della sezione arbitrale di Castelfranco Veneto, Michele Peruzzetto della sezione arbitrale di Conegliano.

Marcatori: 13° rig. Petrascu (F), 19° rig. Fed. Tosi (C), 45°+1' aut. Sampaolesi (C), 54° Melandri (F), 57° Bergamaschi (F), 89° Belluzzi (F).

Ammoniti: Vanigli (2 volte), Mazzoli e Melandri (F); Lari (C).

Espulsi: 64° Gemignani (C) per fallo da ultimo uomo; 84° Vanigli (F) per doppia ammonizione.

Corner 2-3.

Recupero: 2' e 4'.

Note: giornata grigia con qualche goccia di pioggia, terreno in buone condizioni. Spettatori circa 1000.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento