Sabato, 16 Ottobre 2021
Sport

Calcio, il Forlì si sveglia tardi: al Morgagni passa il Ghivizzano, i playoff diventano un miraggio

Tardivo l'arrembaggio del Forlì che con una doppietta di Pera al 72° e all'89° si rifà sotto tentando una incredibile rimonta

Dopo il pari beffa di mercoledì in versilia il Forlì cede sotto i colpi di un indiavolato Ghivizzano per 3 a 2 allontanando così i sogni playoff. Ospiti che si portano sul 0 a 3 con le reti di Cargiolli (doppietta per lui) e Felleca a cui risponde nella ripresa Pera con una doppietta. Mister Angelini deve fare a meno di Piva squalificato e di Marzocchi non al meglio e sulla linea difensiva ripropone Bedei insieme a Biasiol, Sabato e Croci, guidati alle loro spalle dal solito De Gori; centrocampo nelle mani di Buonocunto, Gigliotti, Ballardini e Gkertsos, in avanti ritorna Pera nell'undici titolare insieme a bomber Ferrari.

LE PAGELLE - Si salvano solo Pera e Tortori

La partenza è buona perché subito al 6° Biasiol ha sulla testa la palla del vantaggio ma la sciupa clamorosamente non inquadrando la porta da due passi. È invece un fuoco di paglia perché è il Ghivizzano ad uscire dal guscio e ad iniziare a macinare gioco: al 9° batti e ribatti in area biancorossa con Felleca che calcia a botta sicura ma Sabato salva sulla linea. Ancora Ghivizzano all'11° con una bella punizione di Chianese che sfiora la traversa; è il preludio al vantaggio ospite che arriva al 15° quando Messina verticalizza per Cargiolli che fulmina De Gori.

La risposta del Forlì è tutta in una incursione di Gigliotti che prova a servire Gkertsos ma l'esterno biancorosso è anticipato di un soffio. Sono però sempre gli ospiti a fare la partita e a sfiorare a più riprese il raddoppio come al 24° quando un appoggio sbagliato di Buonocunto libera Cargiolli al tiro ma palla finisce alta per fortuna del Forlì. Fortuna che non assiste i galletti che alla mezz'ora subiscono il raddoppio toscano ad opera di Felleca che dal dischetto trasforma un penalty conquistato da Cargiolli atterrato in area da Biasiol andando così al riposo col risultato di 0 a 2 per il Ghivizzano.

Nella ripresa il Forlì prova a gettare il cuore oltre l'ostacolo e per poco non ci riesce al 54° e al 56° ma prima Gigliotti poi Gkertsos da dentro l'area fanno solo il solletico a Abbrandini. Il Ghivizzano ringrazia e prima si divora un goal già fatto con Felleca che al 57° spara addosso a De Gori poi invece triplica al 64° ancora con Cargiolli che sigla la sua doppietta personale. Tardivo l'arrembaggio del Forlì che con una doppietta di Pera al 72° e all'89° si rifà sotto tentando una incredibile rimonta ma è ormai troppo tardi coi toscani che espugnano il "Morgagni" per 3 a 2 e col Forlì che interrompe la sua serie di risultati utili consecutivi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, il Forlì si sveglia tardi: al Morgagni passa il Ghivizzano, i playoff diventano un miraggio

ForlìToday è in caricamento