rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Sport

Forlì ko, Campedelli: "La palla non voleva entrare. L'approccio poteva essere diverso"

Per l'allenatore "l'approccio poteva essere diverso. Dovevamo essere più incisivi nelle decisioni e nel gestire la fase della finalizzazione"

"Sono dispiaciuto. Meritavamo di più, ma qualcosa non è andato come doveva". Mister Nicola Campedelli non nasconde la delusione dopo il ko contro la Savignanese maturata sul campo di Martorano. Per l'allenatore "l'approccio poteva essere diverso. Dovevamo essere più incisivi nelle decisioni e nel gestire la fase della finalizzazione". Campedelli analizza la partita: "Il primo tempo è stato equilibrato, eravamo entrambi un po’ bloccati. Poi loro hanno fatto gol sull’unica occasione creata".

"Nel secondo tempo abbiamo preso in mano la situazione, ma la palla non entrava in nessuna maniera - aggiunge l'allenatore -. Dobbiamo ripartire dallo spirito visto nel secondo tempo, che era quello giusto. Il possesso del campo lo abbiamo avuto noi, ed è stato anche molto bravo il loro portiere a salvare più volte il risultato. Di certo dobbiamo ricominciare già da lunedì a lavorare partendo dal secondo tempo giocato oggi, in cui abbiamo messo in campo un grande spirito".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forlì ko, Campedelli: "La palla non voleva entrare. L'approccio poteva essere diverso"

ForlìToday è in caricamento