Sport

Docente-gol, il Forlì torna a sorridere: San Marino sconfitto 1-0

L'attaccante biancorosso mette infatti a segno il gol dell'1-0 contro il San Marino quando mancavano solo otto minuti alla fine del match e permette alla truppa di mister Rossi di portare a casa tre punti fondamentali

Docente toglie le castagne dal fuoco del Forlì. L’attaccante biancorosso mette infatti a segno il gol dell’1-0 contro il San Marino quando mancavano solo otto minuti alla fine del match e permette alla truppa di mister Rossi di portare a casa tre punti fondamentali nella lotta per non retrocedere. Per i Titani, autori comunque di una partita ordinata, resta solo l’amaro in bocca per una sconfitta che, ad un certo punto del match, pareva poter essere evitata. San Marino rimane a 11 punti in classifica, al penultimo posto e davanti solo al Pro Piacenza fermo a 10. In trasferta i biancazzurri, così come i forlivesi, proprio non ingranano: solo due punti raccolti in otto partite.

Per il Forlì, invece, una vittoria che vale oro e che arriva all’82’ grazie al quarto centro di questo campionato di Docente, abile a battere il portiere ospite Vivan. Il bomber biancorosso non segnava dal 27 settembre scorso, quando replicò con due reti alla doppietta di Pichlmann del Grosseto fissando il risultato sul 2-2. Con questa vittoria il Forlì sale a 22 punti in classifica, agguantando il Savona al 14esimo posto e con tre punti di distanza dalla Lucchese, in questo momento ultima squadra che dovrebbe disputare i playout per non retrocedere. I Galletti, e questa è una delle altre note positive, sono riusciti a mantenere la porta inviolata anche grazie a Casadei che, con la squalifica di Scotti, ha fatto il suo esordio in questo campionato.

Forlì-San Marino (fotoservizio Frasca)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Docente-gol, il Forlì torna a sorridere: San Marino sconfitto 1-0
ForlìToday è in caricamento