Il Forlì verso la sfida con la Savignanese, ecco dove si può migliorare. E il mercato può riservare altre sorprese

I galletti reduci da un netto 3 a 0 contro la formazione del neo allenatore ed ex biancorosso Emmanuel Cascione non possono crogiolarsi sulla loro prestazione

Dopo il successo nel turno preliminare di Coppa Italia di serie D contro il Cattolica Sm, il Forlì di mister Massimo Paci si appresta ad affrontare nel primo turno di Coppa, domenica prossima alle 20:30 allo stadio "Morgagni", la Savignanese. La società informa che per l’occasione la gradinata costerà 5 euro, la tribuna laterale 10 euro e la centrale 15 euro, con i biglietti acquistabili dalle 18.30 nella biglietteria dello Stadio Tullo Morgagni (non sarà valido l’abbonamento). I galletti, reduci da un netto 3 a 0 contro la formazione del neo allenatore ed ex biancorosso Emmanuel Cascione, non possono crogiolarsi però sulla loro prestazione che, a detta di mister Paci, ha avuto sia luci che ombre.

Molto bene ovviamente il tandem d'attacco con entrambi i bomber argentini, Santiago Minella e Victor Gomez, a segno. Buona e propositiva la spinta che è arrivata dalle fasce laterali ad opera di Zamagni e Marzocchi, mentre il centrocampo ha avuto in Favo, un faro che ha illuminato e dettato i tempi alla manovra di attacco dei galletti. Allo stesso tempo il Forlì ha tuttavia offerto alla formazione ospite diverse ripartenze che hanno costretto Sedioli e Ferraro agli straordinari per fermare gli attaccanti cattolichini. Questo è un punto su cui mister Paci ha tenuto a precisare come ci sarà ancora da lavorare, proprio nell'ottica di migliorare e perfezionare il suo modulo di gioco e di ridurre al minimo gli errori tattici e di atteggiamento.

Sono inoltre da valutare le condizioni fisiche per Bonandi e Souare, usciti anzitempo nella sfida col Cattolica per qualche problema muscolare che non destano al momento particolari preoccupazioni. Nel frattempo da segnalare come il direttore sportivo Di Fabio, non abbia abbassato la guardia e stia cercando negli ultimi giorni di mercato, qualche profilo interessante da poter aggiungere alla rosa attuale. Non sono quindi da escludere arrivi dell'ultima ora.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata torna in Corso della Repubblica: colpaccio con soli 3 euro

  • Due concorsi per una settantina di posti nel pubblico impiego, la Cgil organizza la formazione

  • Assalita nella lite condominiale a suon di 'terrona' e 'morta di fame': l'amara segnalazione di una donna

  • "Ripuliva" i soldi delle fatture false in una sala giochi: riciclaggio sull'asse Faenza-Forlì, sequestro da un milione di euro

  • "Terrona", il caso della lite condominiale finisce in tv: "Non sono razzista, insulti sotto l'effetto dell'ira"

  • Trovato nel fosso con la bici: a dare l'allarme un passante

Torna su
ForlìToday è in caricamento