Formula 4 Emirati Arabi, Matteo Nannini lascia Yas Marina da leader

Il forlivese, dopo aver vinto Gara 1 venerdì, nel tour de force di sabato si è aggiudicato Gara 4

Matteo Nannini lascia Yas Marina da leader del campionato degli Emirati Arabi di F4. Il forlivese, dopo aver vinto Gara 1 venerdì, nel tour de force di sabato si è aggiudicato Gara 4, consentendogli di salire a quota 146 punti, quattro in più del diretto rivale Joshua Durksen. Gara 2 ha visto Nannini scattare dalla sesta posizione, secondo il regolamento che prevede l'inversione della griglia, col talento romagnolo che è riuscito a risalire fino alla terza posizione in virtù della penalità inflitta al secondo classifica Lucas Roy. In Gara 3 una pessima partenza dalla seconda piazza ha costretto Nannini ad una furiosa rimonta fino alla quinta posizione.

Nell'ultima manche il forlivese è stato perfetto nonostante un problema allo sterzo. "E' stato un weekend molto difficile a causa delle diverse noie meccaniche che ci hanno fatto soffrire fino all’ultimo istante- esordisce Nannini -. La pista mi è piaciuta molto, nonostante non sia facile sorpassare. Ora dobbiamo lavorare sodo". Per il prossimo round si ritorna a Dubai dal 14 al 16 febbraio, la terza delle cinque tappe di cui si compone il campionato emiro. La lotta si fa sempre più serrata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resterà arancione. "Lunedì superiori aperte, ma rischiamo il rosso"

  • "Io apro", 30 clienti a tavola. Ristoratore forlivese multato: "Un segnale per smuovere la situazione"

  • Guasto al congelatore dell'ospedale, andate perse 800 dosi del vaccino stoccato a Forlì

  • Meteo, ondata di freddo in arrivo: "Ma non parliamo di gelo. L'inverno continuerà ad essere dinamico"

  • Jovanotti e la lunga battaglia della figlia Teresa contro il cancro: "E' stata pazzesca"

  • Coronavirus, palestre ancora chiuse. "Contagi ancora alti. La riapertura è lontana"

Torna su
ForlìToday è in caricamento