rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Sport

Fulgor Libertas, il primo centello è servito: Trieste amichevolmente piegata 89-100

Senza USA e "4" titolare, Forlì fa la voce grossa in casa di Trieste. Nella squadra di Finelli bene la trazione anteriore (Becirovic, Carraretto, Frassineti) mentre i locali fanno faville col giovane talento Tonut (29 punti)

Forlì fa le prove di campionato e mette all'angolo Trieste per 89 a 100. Pur senza Ty Abbott e il pivot titolare (Slokar è dato per sfumato, Poscic è solo in prova), con Antonutti di là da venire (ma verrà, verrà... o così almeno si spera) per chi ha ancora tra i ricordi più amari della scorsa tribolatissima stagione, la batosta d'aprile con annessa fine dei sogni, la solfa è di quelle dolci. L'FL gioca e bene: Becirovic fa il leader, Frassineti (alla sua prima uscita “agonistica”) sfodera repertorio da A1, Carraretto si conferma tutto tranne che poco motivato, il pivot Matija Poscic non sfigura affatto.

Parte giuliana il refrein è discreto, soprattutto per quanto attiene il giovane talentino Tonut (il ragazzo pare in rampa di lancio: che sia la stagione della consacrazione?) e il stelle-strisce Grayson (19). Forlì parte fortissimo con i suoi assi e il solido apporto di Andreaus (17-26 al 10') per subire Grayson e Coronica nella II frazione (47-53). L'intervallo non spezza l'esuberanza degli alabardati che riequilibrano le sorti con un super Tonut (26 punti al 30') ma l'ultima frazione vede il tandem Becirovic-Frassineti supplire al ritardo atletico dei suoi con perle di basket.

L'amichevole della Fulgor a Trieste

Trieste, ceduto di schianto, non si dispera: Forlì al netto dei potenziali problemi societari (il reclamo di Matera sull'iscrizione romagnola, a quanto pare corroborata da un autorevole intervento di Luciano Capicchioni è roba da non sottovalutare in sede Fip), al completo, dovrebbe correre per gli alti piani.

PALLACANESTRO TRIESTE 89
FULGOR LIBERTAS 100

TRIESTE - Coronica 3, Norbedo M. ne, Tonut 29, Mastrangelo 2, Norbedo G. ne, Grayson 19, Candussi 9, Carra 11, Marini, Holloway 10, Fossati 6. All.: Dalmasson

FULGOR LIBERTAS - Dip 2, Becirovic 14, Carraretto 16, Frassineti 16, Bruttini 12, Saccaggi 9, Andreaus 12, Poscic 19, Saletti, Brighi. All.: Finelli

PARZIALI: 17-26, 47-53, 75-74

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fulgor Libertas, il primo centello è servito: Trieste amichevolmente piegata 89-100

ForlìToday è in caricamento