menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Nenad Vucinic

Nenad Vucinic

Fulgor, Vucinic: “Non scarsi noi, solo più forti loro”

Nella disfatta di Pistoia che potrebbe aver chiuso definitivamente la stagione biancorossa, il tecnico tenta di non abbattersi e continua a difendere la sua squadra.

Si potrebbe processare il mondo intero dopo la bruttissima (per non dire inguardabile) prova della sua FulgorLibertas, invece i panni indossati da coach Nenad Vucinic sono quelli dell'innocentista: “Abbiamo disputato una partita onesta, dando il massimo; di fronte avevamo una squadra più forte e bravissima nel punirci in ogni situazione, specie dall'arco”.

Sulla conduzione tattica e il non esser riusciti a caricare di falli i (pochi) lunghi pistoiesi: “Ci abbiamo provato ma loro sono stati bravi a tagliarci le linee di passaggio, costringendoci a molte palle rubate. Pistoia ha giocato una grande partita”. Sul mordente mostrato, stessa risposta: “Non ho nulla da rimproverare ai ragazzi: hanno dato il massimo, hanno giocto con l'atteggiamento giusto. Non siamo scarsi, questa sera abbiamo incrociato una squadra più forte e in serata”.

Evidentemente un “massimo” che non vale molto se Forlì oggi ha un piede nella fossa: “Le percentuali di restare in L2 sono basse – conferma il tecnico – dipendiamo da risultati di altri. Aspettiuamo Reggio già promossa ma non arriverà certo per arci regali. Purtroppo il destino non è più nelle nostre mani”.

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento