menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Huff in maglia FulgorLibertas

Huff in maglia FulgorLibertas

FulgorLibertas, Huff non fa sconti: Cremona piega Forlì 82-67

Senza Todic (fermo per un problema a un ginocchio) contro la Vanoli dell'ex Huff, Forlì regge un tempo: troppo il divario tecnico e fisico tra romagnoli e Cremona. Bene Bo Spencer, sotto canestro invece son dolori.

“C'è da lavorare”. Dopo i facili "urrà" con Ferrara, Capo D'Orlando e Imola, a palesare il mantra predicato da coach Sandro Dell'Agnello in tutta la sua cruda verità è la Vanoli Cremona: la squadra di Attilio Caja, in amichevole, martedì sera, ha rivoltato la FulgorLibertas per 82-67. In particolare, senza il totem Miroslav Todic ai box precauzionalmente per postumi di un problema a un ginocchio patito nell'amichevole contro Imola di sabato scorso, Forlì che attende a ore l'innesto di Amedeo Tessitori, ha patito l'inferno sotto il cesto come dimostra il totale rimbalzi: 51-27 per i locali. Bene il solito Spencer, meno l'ex di sponda Cremona, Roderick, non ancora incisivo al punto giusto. Per Cremona ottimo esordio di fronte al pubblico amico di Jerrius Jackson (20), il neo acquisto Luca Vitali e il finlandese già FL, Shawn Huff.

Partita – Avvio in sordina per entrambe con la Vanoli che allunga solo nel finale di quarto con una tripla allo scadere di Jackson: 23-16. Il secondo quarto mette in cattedra l'amatissimo ex Shawn Huff che, spalleggiato da Jackson, mette le ali a Cremona: 31-25 al 15'. Forlì risponde con un Spencer (35-32). Harris firma 5-0 che vale il 40-32 dei locali all'intervallo. Si riprende la partita con un antisportivo a Soloperto che segna l'inizio del monologo cremonese: Cremona morde, recupera palle e corre; al 25' il tabellone segna 54-41 con cesti di Kotti e Vitali. A chiudere i giochi anzitempo sono Vitali, Cazzaniga e Ruini che portano la squadra di casa sul 68-49, finale di III. Nell'ultimo periodo con Basile, Nervegna e Spencer, Forlì aggiusta il divario ma il dominio lombardo sotto canestro è totale, Cazzaniga e Kotti non lasciano spazi e la partita scivola via fino all'82-67 finale.

Per rivedere Forlì, saltata l'amichevole con la FortiBudrio di giovedì, bisognerà attendere sabato per il match contro Reggio Emilia.

Triboldi Cremona 82

FulgorLibertas Forlì 67

Paziali: 23-16; 40-32; 68-49

Vanoli Cremona - Vitali 10, Kotti 13, Jackson 20, Belloni, Castelli 2, Ruini 6, Johnson 1, Harris 14, Huff 8, Conti, Stipanovic 2, Cazzaniga 6. All. Caja.

FulgorLibertas Forlì - Musso 13, Borsato, Natali 3, Simeoli 2, Todic ne, Nervegna 5, Roderick 14, Tabbi 2, Spencer 18, Soloperto 6, Basile 4. All. Dell'Agnello.

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta che sa di casa: le zucchine ripiene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento