menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

FulgorLibertas, in panchina arriva "Sandrokan"

Completato il settore tecnico biancorosso: dopo Ario Costa, la FulgorLibertas firma coach Sandro Dell'Agnello. Per lui pronto un contratto annuale.

Un solo anno a cifra limata rispetto a quanto avrebbe preso restando a Brescia. Pur di seguire l'amico Ario Costa arrivato a Forlì per vestire i panni di direttore sportivo, soprattutto pur di allenare in una piazza ribollente di passione come Forlì, non si può certo dire che Sandro Dell'Agnello non abbia fatto il possibile, rinunciando. L'accordo che lega “Sandrokan” – nomignolo che accompagna il cestista e coach fin dagli esordi tra le fila della sua Livorno – alla FulgorLibertas è di oggi e completa la squadra tecnica che guiderà Forlì nell prossima avventura di LegaDue: Dell'Agnello sul pino con Massimo Galli sua spalla (oltre a esser responsabile sportivo del settore giovanile), Ario Costa direttore e team manager supportato dal duo Giuseppe Fabbri-Maurizio Giannelli.

Si ricompone così in Romagna il tandem che ha portato la Leonessa Brescia al raggiungimento dei play-off lo scorso anno, conclusi con l'eliminazione aiu quarti con Scafati. Nella scelta del tecnico con esperienze a Reggio, Livorno e Venezia indubbiamente ha pesato la reciproca stima con Costa ma anche la poco allettante richiesta della società bresciana di ricoprire il doppio ruolo di coach e uomo mercato a tutti gli effetti. Una veste scomoda di per sé, ancor di più nelle attuali difficilissime condizioni economiche della Leonessa.

Completato tutto lo scacchiere è ora tempo di mercato. Detto della ferma volontà di Nicola Natali di restare a Forlì nonostante le sirene di mezza LegaDue e delle conferme dei soli Basile e Campani, resta in bilico la posizione di Stefano Borsato. Giocatore di carattere che si adatterebbe moto bene ai dettami di un allenatore “di sistema” come Dell'Agnello.

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta che sa di casa: le zucchine ripiene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento