menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Mattia Soloperto (foto da web)

Mattia Soloperto (foto da web)

FulgorLibertas, mercato: si stringe il cerchio intorno al centro

Lunedì sarà il giorno dell'ultimo annuncio del mercato FulgorLibertas, quello legato al pivot titolare. Tre i nomi dei papabili: Soloperto, DiGiuliomaria, Metreveli.

Tre nomi secchi: Mattia Soloperto, Christian DiGiuliomaria, Nika Metreveli. Difficile che lunedì – giorno nel quale è atteso l'ultimo comunicato ufficiale della FulgorLibertas di questa campagna acquisti comunque sorprende per la qualità degli innesti operati dal diesse Ario Costa – esca dalla penna dell'Ufficio Stampa FulgorLibertas un identificativo differente da questi per il ruolo di centro titolare biancorosso. Del tris, Christian DiGiuliomaria, sarebbe forse il più adatto: 33enne romano, esperto, roccioso di gran cuore e mestiere (dal 1996, anno dell'esordio, all'ultima esperienza a Verona, per lui son state sempre rose di serie A o LegaDue) potrà dar gran contributo in una squadra che avrà molto dai piccoli e dai lunghi esigerà soprattutto sostanza. Mattia Soloperto si discosta dall'identikit per il minutaggio e le responsabilità: da sempre naviga tra Serie A e LegaDue (più quest'ultima, in verità) ma senza tanti minuti né troppi exploit. Dopo l'esperienza positiva ad Avellino dello scorso anno da lui, insomma, ci si aspetterebbe un salto di qualità verticale. Argomento ancor più pesante per Nika Metreveli, georgiano equiparato italiano in orbita Mens Sana Siena: mai in quintetto base, a Sassari (A1) ha giocato appena 9 minuti di media con 3.1 punti e 1.8 rimbalzi. Sarebbe una scommessona. Tutti e tre sono a spasso e sono oggettivamente i pochi che Forlì possa tentar di scritturare senza svenarsi.  

Potrebbe essere un'alternativa il trentino Luca Lechtaler che però farà il sesto lungo nella Mens Sana Siena. Un altro nome potrebbe esser Gino Cuccarolo ma l'uomo più alto d'Italia con i suoi 221 cm non sembra esattamente rispondere all'identikit di centro veloce di coach Dell'Agnello.

 

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento