menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

FulgorLibertas, spiragli di luce: Roderick torna nei ranghi

Splende un po' di sole sulla FL: il Credito di Romagna pompa denaro nelle aride casse biancorosse e Roderick torna ad allenarsi.

1 + 1 = TRod. Dopo giorni di tensione, minacce di addii e scioperi ecco che la FulgorLibertas ritrova (momentaneamente?) il suo astro. Da domani, mercoledì, infatti, Terrence Roderick tornerà ad allenarsi con i compagni, a preparare come il Conclave comanda, la sfida con Trieste. Merito – difficile non fare la diretta connessione – della rinnovata fede nella causa biancorossa testimoniato da un comunicato stampa ufficiale FulgorLibertas, del Credito di Romagna.

L'istituto di credito, folgorato sulla via Zuelli alla maniera di Paolo di Tarso su quella di Damasco, dopo molti tentennamenti, ha deciso di rimpasciare le casse della prima società forlivese con una cifra "importante” (cit. comunicato stampa). Tradotto, certo non i 200mila euro che si vocifera esser stato l'accordo verbale estivo tra il dimissionario Presidente Giorgio Grazioso e la dirigenza dell'Istituto patronimico del PalaFiera ma qualcosa oscillante tra i 40 e i 70mila euro. Ossigeno puro per gli asfittici borsellini FL. Tanto da potersi accordare con Roderick e compagnia per sedarne i bollenti spiriti.

Dopo la “mano tesa” del futurista Peron (10mila euro), la “scialuppa” della Cassa dei Risparmi (oltre ai 40mila per il settore giovanile, ulteriori 20mila) i vari esborsi di soci e sponsor storici (Luxury Living, ad esempio), ecco la “manna” del Credito di Romagna. Il tutto a rinfrancare sul futuro estivo della FulgorLibertas così come la conosciamo. Che per i 3.000 e oltre “innamorati” di basket che ogni maledetta domenica vanno al palazzetto, vuol dire: credere nei play-off non è follia, smantellamenti non sono preventivabili nell'immediato.

Qui il comunicato ufficiale della Società:

CREDITO DI ROMAGNA, ANCORA UN AIUTO PER LA FULGOR LIBERTAS

Il Credito di Romagna non manca mai. Dopo essere stato sponsor del palazzo, partner della Fulgor Libertas, e punto di riferimento per la campagna abbonamenti e la vendita di biglietti per le partite casalinghe, l'istituto di credito muove un altro passo importante verso la società di via Zuelli. Infatti il Credito Romagna non è rimasto sordo al grido d'aiuto e all'appello lanciato dal presidente Giorgio Grazioso e dal consigliere Maurizio Giannelli, sulle difficoltà economiche che la società sta attraversando. E così ha deciso di aiutare la Fulgor Libertas, compiendo concretamente un passo importante che, oltre alla fattività dell'aiuto, vorrebbe fosse anche un esempio per tutte le altre aziende e realtà economiche della città ad intraprendere il medesimo percorso.

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento