menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

FulgorLibertas, Under 19: non basta un ottimo Gualtieri per superare Reggio Emilia

Si chiude è chiusa sul +19 Reggio Emilia, una partita tutto sommato ben giocata dai forlivesi che sono riusciti a prevalere nei parziali del 2° e 4° periodo. Peccato per il 1° e 3° quarto giocati con troppa superficialità e troppi egoismi

Prima giornata di ritorno del campionato nazionale Under19. La FulgorLibertas ha fatto visita alla terza forza del campionato, la Pallacanestro Reggiana del prospetto italiano Federico Mussini. Forlì si è presentata alla palla a due senza Basile, a riposo precauzionale dopo una leggera botta presa il giorno prima in LegaDue Gold contro Napoli (nulla di grave per lui). Partenza in sordina per Forlì, che ha faticato a trovare fluidità in attacco.

Reggio Emilia ha trovato agevolmente la via del canestro soprattutto in contropiede. Il primo quarto si è chisuo sul +12 reggiano, con Forlì che ha mostrato leggeri segnali di ripresa soprattutto in difesa dove è riuscita ad arginare l'attacco reggiano. Il secondo quarto ha visto Forlì prevalere e ricucire il distacco, arrivando anche sotto di una sola lunghezza. Il parziale è stato a favore dei forlivesi e solo negli ultimi 2 minuti alcune giocate di Mussini e Bertocco hanno permesso a Reggio Emilia di andare alla pausa lunga avanti di sole 7 lunghezze.

Nel secondo tempo si è fatta sentire un pò la stanchezza e Reggio Emilia ha preso il comando della partita, con Bertocco che ha punito dall'arco con regolarità e Forlì che ha perso la grinta mostrata nella secondo frazione. Nell'ultimo periodo i forlivesi hanno provato a reagire, mettendo da parte gli individualismi. Reggio Emilia però è stata chirurgica a ricacciare indietro ogni velleità di rimonta.

Si chiude è chiusa sul +19 Reggio Emilia, una partita tutto sommato ben giocata dai forlivesi che sono riusciti a prevalere nei parziali del 2° e 4° periodo. Peccato per il 1° e 3° quarto giocati con troppa superficialità e troppi egoismi. Tutti quanti hanno dato il loro contributo e hanno provato a giocare a viso aperto contro una delle migliori squadre del girone. Prossima partita in casa contro Casalpusterlengo il 20 gennaio al Villa Romiti. Palla a due alle ore 20.00.


Pallacanestro Reggiana 71 - FulgorLibertas Forlì 52 (18-6, 35-28, 58-35)

FulgorLibertas: De Carlo M., Liverani 8, Bomabardi 2, Grossi 2, Camprini, Gualtieri 17, Emiliani 4, Nero, Battistini 7, Agatensi 12. All. Agnoletti. Ass. Ricci.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento