Martedì, 18 Maggio 2021
Sport

Per il Gaetano Scirea l'insidia Bologna Basket 2016

Ci vorrà certamenate lo Scirea dei tempi migliori per provare ad intaccare gli ingranaggi felsinei

Ghiotta occasione di riscatto per un coriaceo Gaetano Scirea che sulle tavole amiche dal PalaColombarone proverà a dar seguito all’ottimo scorcio di stagione. Non sarà comunque un compito agevole in quanto Bologna Basket 2016 è annoverata fra le favorite per la promozione della cadetteria. Settimana comunque complicata, ahimè l’ennesima per coach Tumidei, che ancora una volta dovrà fare a meno dell’apporto degli under Zambianchi (comunque in ripresa con l’attività) e Sampieri, appiedato da varicella. Piccoli acciacchi anche per i fratelli Solfrizzi che saranno comunque della contesa non comunque nell’ambito del miglior quadro per avvicinarsi ad un turno di campionato assai complicato, senza contare l’ormai storica defezione del “sogno” Montaguti. I felsinei, di un altro pianeta per talento e muscoli, imporranno alla contesa ritmi vertiginosi e grande pressione sulla palla. Ci vorrà certamente lo Scirea dei tempi migliori per provare ad intaccare gli ingranaggi felsinei.

GLI AVVERSARI - L’nfortunio occorso al playmaker titolare Resca nella gara a Montecchio priva coach Lolli di una fondamentale spinta propulsiva, attualmente vengono impiegati Guerri e Graziani che si alternano a portar su palla. Sull’asse delle validissime riconferme Fontecchio (alla round fra i migliori giocatori del campionato) e da capitan cecchino Fin la compagine felsinea ha acquisito dalla Virtus Imola il pacchetto Nucci-Aglio-Zhytariuk che garantisce ai rossoblu’ tiro, talento e solidità nonché comprovata esperienza per la categoria. Come non bastasse è arrivato sotto le Due Torri anche l’ex Ozzano Matteo Folli, pure lui comprovato lusso per la categoria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per il Gaetano Scirea l'insidia Bologna Basket 2016

ForlìToday è in caricamento