rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Sport

GS Forlì Nuoto, memorial "Carmen Longo": Lombini super, Bravaccini ottiene il pass per Roma

Fabio Lombini ha gareggiato in ben cinque gare, dove ha sorpreso per le ottime prestazioni ottenute in un periodo di preparazione per le competizioni più importanti di agosto

La squadra del GS Forlì Nuoto, appena tornata dal collegiale in Florida, ha gareggiato lo scorso weekend al Primo Meeting Città di Bologna "Memorial Carmen Longo" nella Piscina Comunale dello Stadio, con ottimi risultati da parte di tutto il gruppo. Fabio Lombini ha gareggiato in ben cinque gare, dove ha sorpreso per le ottime prestazioni ottenute in un periodo di preparazione per le competizioni più importanti di agosto. Nei 200 stile libero domina, ottenendo la sua seconda prestazione personale nella specialità (1'50"26), tempo con cui avrebbe confermato la sua Finale A agli Assoluti di Riccione. Ha ottenuto i suoi personali anche nei 50 e 100 farfalla e 100 stile (50FA 24"92, 100FA 55"11, 100SL 51"76).

Ma la rivelazione della due giornate di gara è stata Gaia Bravaccini, classe 2001, al primo anno alla corte dei fratelli Resch, che ha conquistato il pass per i Campionati Italiani di Categoria Estivi di Roma nei 50 dorso (30"55), portandosi a soli 40 centesimi dal tempo limite per i Campionati Assoluti Invernali. La giovane atleta forlivese è la prima volta in assoluto che gareggia in questa specialità, e questo dimostra il suo grande talento e sottolinea l'ottimo lavoro dei suoi allenatori che sono riusciti a preparare in così poco tempo uno stile mai nuotato fino al suo arrivo al GS Forlì. Ha ottenuto il suo personale anche nei 100 farfalla (1'05"52), nuotando vicinissima ai suoi record nei 50 e 100 stile (50SL 28"09, 100SL 1'00"65).

Bravaccini si aggiunge alle specialiste dei 50 dorso del GS Forlì Beatrice Siboni ed Eleonora Babini; queste due dal 23 al 25 giugno gareggeranno ai "VII Internazionali d'Italia - 54º Trofeo Internazionale Settecolli" a Roma, insieme a Lombini. Ciliegina sulla torta di questa prima parte di stagione estiva piena di soddisfazioni per il GS Forlì, è la convocazione nella Rappresentativa Regionale FIN Emilia Romagna di Luca Bravaccini, classe 2005 e fratello di Gaia, che prenderà parte al "22º Trofeo delle Regioni - Squadre Esordienti A", unica manifestazione federale nazionale per la categoria esordienti, che si terrà il 24 e 25 giugno a Scanzano Jonico. Nella Rappresentativa, composta da cinque ragazzi e cinque ragazze, Luca è stato l'unico ad aver ottenuto la convocazione nonostante fosse di un anno più piccolo rispetto al requisito massimo di età.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

GS Forlì Nuoto, memorial "Carmen Longo": Lombini super, Bravaccini ottiene il pass per Roma

ForlìToday è in caricamento