menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Hockey, continuano gli impegni extra della Libertas

Continuano gli impegni extra-stagionali della Libertas Hockey Forlì, che in linea con la filosofia societaria non perde mai occasione per far confrontare le proprie giovani leve con i pari categoria

Continuano gli impegni extra-stagionali della Libertas Hockey Forlì, che in linea con la filosofia societaria non perde mai occasione per far confrontare le proprie giovani leve con i pari categoria delle migliori realtà hockeistiche italiane. Così dopo aver animato la XXI° giornata “I Giovani e lo Sport” dello scorso fine settimana, domenica le formazioni Under 10 e Under 20 saliranno in terra veneta per un torneo di beneficenza in quel di Montebelluna.

Li attenderanno i coetanei di Feltre, Asiago, Pieve di Cadore, Alleghe, Legnaro, San Stino, Buia, Sedico e ovviamente i padroni di casa di Montebelluna. La manifestazione inizierà in mattinata e si protrarrà fino a sera, per una giornata a tutto hockey. L’hockey in line nasce nei primi anni ’90 in Nord America come alternativa estiva dell’hockey ghiaccio, da cui mutua parte del regolamento e dell’equipaggiamento di gioco.

Sotto ai pattini le lame lasciano il posto a 4 ruote (5 nel caso dei portieri) disposte in fila, da qui il nome “inline” (in linea) distintivo della disciplina. Parastinchi, pantaloni protettivi, gomitiere, guanti, casco e stecca, rimangono invece i medesimi. Si gioca con 1 portiere e 4 uomini di movimento (uno in meno rispetto all’hockey ghiaccio), che si alternano con i compagni in panchina senza che sia necessario fermare l’azione di gioco.

A Forlì l’hockey inline è presente da oltre 20 anni, dalla stagione 2000/2001 come Libertas Hockey Forlì, sezione esclusivamente dedicata all’hockey inline in una delle più note società sportive del forlivese. In base ai risultati conseguiti a livello regionale e interregionale, per diverse stagioni la Libertas Forlì ha militato nel Campionato Nazionale di serie A2 organizzato dalla Lega Nazionale Hockey (LNH). Nella stagione 2002/2003 il sodalizio forlivese raggiunge i playoff promozione della serie A2 e la stagione successiva si trova proiettato nella massima serie (A1).

Ivi permane per 6 stagioni consecutive, partecipando ai playoff scudetto nelle stagioni 2007-08 e 2008-09. Nel frattempo la Libertas Hockey Forlì avvia il settore giovanile e iscrive pure una squadra al Campionato Nazionale di serie B. La crisi economica incomincia a farsi sentire e per non sottrarre risorse al settore giovanile (under 10, 13, 15, 17 e 20) il sodalizio forlivese decide di auto retrocedere la formazione senior dalla A1 alla B. La scelta paga e quella stessa stagione la formazione viene promossa in A2, dove tutt’ora continua a militare.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento