Hockey, La Libertas Forlì non delude le aspettative e consolida il secondo posto

Nelle ultime concitate fasi di gioco Livio Morri ha difeso ripetutamente la porta forlivese e la sirena sanciva il definitivo 4-3.

La Libertas Hockey Forlì non delude le aspettative del pubblico casalingo del “Parco Incontro” e sconfiggendo 4-3 i Pattinatori Sambenedettesi nella tredicesima giornata del Campionato Nazionale di hockey inline di serie A2 ha ulteriormente consolidato il secondo posto in classifica. Dopo alcune fasi di studio, all’ottavo i romagnoli hanno aperto le marcature della serata con l’under 20 Jacopo Marchiando, che ricevuto il disco da Devis Montanari freddava il portiere avversario con un tiro da distanza ravvicinata (1-0).

Tre minuti più tardi i forlivesi sono stati colti in fallo dall’arbitro e la situazione di superiorità numerica (powerplay) ha consentito ai marchigiani di ripristinare gli equilibri (1-1). La prima frazione di gioco si è conclusa senza ulteriore marcature, le squadre sono rientrate nello spogliatoio e coach Giorgio Karim ne ha approfittato per incitare i suoi a imporre il proprio gioco senza adattarsi ai ritmi del San Benedetto.

Al quarto della ripresa, una seconda penalità fischiata ai padroni di casa ha aperto le porte al vantaggio dei marchigiani (1-2), ma tre minuti più tardi i romagnoli hanno restituito il favore e con l’uomo di movimento in più il capitano Antonio Vestrucci ha pareggiato l’incontro su assist di Andrea Bandini (2-2). I Pattinatori Sambenedettesi hanno accusato il colpo e la Libertas Hockey ha sfruttato il momento favorevole per allungare ulteriormente con Montanari (3-2).

Il San Benedetto è rientrato nei ranghi e siglava il 3-3, ma a cinque minuti dalla fine l’under 20 Robin Mazzoni, servito da Vestrucci, è stato abile a infilare il disco in rete per il rinnovato vantaggio dei romagnoli. Nelle ultime concitate fasi di gioco Livio Morri ha difeso ripetutamente la porta forlivese e la sirena sanciva il definitivo 4-3.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SuperEnalotto, sfiorato il colpaccio da oltre 67 milioni: si consola con una bella vincita

  • Elezioni regionali, l'Emilia Romagna elegge il nuovo presidente: la diretta dello spoglio, tutti i dati

  • Rapina con la pistola e strattona la farmacista terrorizzata, arrestato nel giro di due giorni

  • L'auto sfreccia ad alta velocità, scatta l'inseguimento sulla via Emilia: alla guida c'era uno spacciatore

  • Nel Forlivese solo Forlì e tre comuni preferiscono Bonaccini, l'entroterra è con Borgonzoni

  • Travolge una passante nei pressi del centro commerciale e non si ferma. Trovata grazie alle telecamere di ultima generazione

Torna su
ForlìToday è in caricamento