Hockey, per Forlì un pareggio a Modena che lascia l'amaro in bocca

La partita iniziava e i forlivesi, ancora in fase di adattamento alla pista modenese, per dimensioni e fondo diversa da quella casalinga, riuscivano comunque a farsi pericolosi in almeno un paio di occasioni

La Libertas Hockey Forlì torna da Modena con un pareggio (4-4) che lascia l’amaro in bocca ai romagnoli, incapaci di vincere un incontro decisamente alla loro portata. Rimane comunque preservata la seconda posizione in classifica, con 8 punti di vantaggio sulla più diretta inseguitrice (Piacenza). La partita iniziava e i forlivesi, ancora in fase di adattamento alla pista modenese, per dimensioni e fondo diversa da quella casalinga, riuscivano comunque a farsi pericolosi in almeno un paio di occasioni, cogliendo addirittura un palo con Lorenzo Rosetti.

Ad aprire le marcature erano però i padroni di casa dell’Invicta, sfruttando un momento di disorientamento nelle retrovie della Libertas (1-0). Tre minuti più tardi il capitano dei romagnoli Antonio Vestrucci ripristinava gli equilibri imbeccato da un preciso passaggio di Devis Montanari (1-1). Un nuovo guizzo offensivo permetteva al Modena di riguadagnare la redini dell’incontro e sul punteggio di 2-1 le squadre rientravano negli spogliatoi per l’intervallo.

Al rientro in pista un paio di minuti erano sufficienti alla Libertas Hockey per pareggiare l’incontro con Andrea Bandini, abile ad insinuarsi tra i difensori avversari e trafiggere il portiere (2-2). Gli emiliani non ci stavano e per la terza volta si portavano in vantaggio, ma ancora i romagnoli rispondevano a tono e un minuto più tardi, in situazione di superiorità numerica, Vestrucci firmava il 3-3 sempre su assist di Montanari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pur rimanendo in partita, la Libertas Hockey non riusciva a individuare la giusta chiave di lettura del match e allora l’Invicta ne approfittava per portarsi sul 4-3. Nelle azioni successive i forlivesi aumentavano il pressing e a cinque minuti dalla sirena finale ottenevano il pareggio con una bella rete di Luca Rosetti, servito da Andrea Bandini (4-4).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'auto sbanda e invade la corsia opposta: lo schianto è inevitabile, muore un uomo di 59 anni

  • Saette, tuoni e brusco calo delle temperature. E c'è una nuova allerta temporali

  • Prima sfuriata temporalesca nel Forlivese, venti oltre i 70 km/h: crollano diversi alberi

  • Saetta colpisce e incendia un'insegna pubblicitaria sulla Cervese

  • Attesi altri temporali, l'allerta meteo comunicata al telefono: "Ridurre gli spostamenti"

  • Piscine, acconciatori ed estetisti: una nuova ordinanza per chiarire i protocolli anti-Covid

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento