Hockey, qualificazioni playoff: per Forlì derby con Modena

Tempo di derby emiliano romagnolo per la Libertas Hockey Forlì, che sabato alle ore 20:30 nella pista del Pattinodromo Comunale Parco Incontro di via Ribolle ospiterà l'Invicta Modena nella seconda giornata della fase di qualificazione ai playoffs

Tempo di derby emiliano romagnolo per la Libertas Hockey Forlì, che sabato alle ore 20:30 nella pista del Pattinodromo Comunale Parco Incontro di via Ribolle ospiterà l'Invicta Modena nella seconda giornata della fase di qualificazione ai playoffs. Dopo la pesante sconfitta rimediata sabato scorso dal Montebelluna (0-7) i forlivesi devono immediatamente riscattarsi per non perdere di vista l'obiettivo di questa fase, ovvero rientrare nelle prime due posizioni della classifica per accedere ai playoffs promozione.

Gli emiliani sono sicuramente una formazione alla portata dei romagnoli, che nei precedenti derby  hanno ottenuto una vittoria e un pareggio. Per la Libertas Hockey è comunque vietato sottovalutare gli avversari anche perché mentre il roster forlivese continua ad essere stravolto da infortuni e indisponibilità, quello modenese si è invece rafforzato in vista della post season e ha già ottenuto un'importante vittoria contro il Civitavecchia. Questa l'attuale situazione in classifica: Raiders Montebelluna e Invicta Modena 3 punti; Libertas Hockey Forlì e Snipers Civitavecchia 0 punti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SuperEnalotto, sfiorato il colpaccio da oltre 67 milioni: si consola con una bella vincita

  • Elezioni regionali, l'Emilia Romagna elegge il nuovo presidente: la diretta dello spoglio, tutti i dati

  • Soccorsa una donna colpita da un grave malore, tempestivo intervento per forzare la porta e salvarla

  • Rapina con la pistola e strattona la farmacista terrorizzata, arrestato nel giro di due giorni

  • L'auto sfreccia ad alta velocità, scatta l'inseguimento sulla via Emilia: alla guida c'era uno spacciatore

  • Nel Forlivese solo Forlì e tre comuni preferiscono Bonaccini, l'entroterra è con Borgonzoni

Torna su
ForlìToday è in caricamento