Hockey, scontro al vertice per la Libertas Forlì: sabato sfida alla capolista

Dieci punti separano in classifica le due squadre e nessun risultato potrà quindi permettere ai romagnoli di raggiungere i triestini, con un percorso netto di 13 vittorie veri e propri dominatori della stagione regolare

La quattordicesima ed ultima giornata della fase preliminare del Campionato Nazionale di hockey inline di serie A2 mette sul piatto lo scontro al vertice tra la capolista Polet ZKB Kwins Trieste e l’inseguitrice Libertas Hockey Forlì, che si terrà in casa dei giuliani sabato alle ore 20:30, alla pista del Centro Pikelc. Dieci punti separano in classifica le due squadre e nessun risultato potrà quindi permettere ai romagnoli di raggiungere i triestini, con un percorso netto di 13 vittorie veri e propri dominatori della stagione regolare.

Nel girone di andata i forlivesi cedettero ai triestini di misura (5-4), ma la trasferta si preannuncia proibitiva per i ragazzi di coach Giorgio Karim, costretti a salire con un roster ai minimi termini e completamente rimaneggiato a causa di molteplici infortuni e indisponibilità. Insomma, una vera e propria missione impossibile per la Libertas Hockey, che non per questo rinuncerà all’obiettivo di chiudere in bellezza la prima parte della stagione facendo lo sgambetto ai più quotati avversari.

Questa la situazione in classifica dopo la tredicesima giornata: Polet Trieste 39 punti; Libertas Hockey Forlì 29 punti; Raiders Montebelluna 20 punti; Lepis Piacenza 18 punti; Pattinatori Sambenedettesi 13 punti; Snipers Rosati Utensili Civitavecchia 10 punti; Fox Legnaro 9 punti; Invicta Modena 8 punti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade di sangue, ancora una tragedia: drammatico schianto sulla via Emilia, un morto

  • Identificato il ciclista forlivese travolto ed ucciso da un suv. Gli amici: "Pedala in cielo"

  • Tira dritto alla rotonda della Tangenziale, si ribalta e distrugge l'auto: vivo per miracolo grazie alle cinture

  • Ruba il bancomat alle colleghe di lavoro, paga aperitivi e fa prelievi: incastrato dalla Polizia

  • Dopo l'esplosione al bancomat, pioggia di colpi sui carabinieri: proiettile colpisce l'auto di pattuglia

  • Spese pazze dopo l'assalto alla sala slot: presi a Forlì dopo il colpo da 30mila euro

Torna su
ForlìToday è in caricamento