menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I baby prodigio della scherma forlivese premiati in Comune

Martedì pomeriggio è stata ricevuta in Municipio una delegazione del Circolo Schermistico Forlivese. L'incontro si è svolto in Sala Randi alla presenza del Presidente del Consiglio comunale Paolo Ragazzini

Gli atleti del Circolo Schermistico Forlivese, grazie agli ottimi risultati ottenuti agli ultimi Campionati Italiani della categoria Gran Premio Giovanissimi di Riccione, sono stati ricevuti martedì nella Sala Randi dal Presidente de Consiglio Comunale di Forlì Paolo Ragazzini e dal responsabile dell’unità Sport Alessandro Fossi che hanno portato il saluto anche del Sindaco Roberto Balzani assente per impegni istituzionali.

Fatti gli onori di casa da parte del Presidente del Consiglio Comunale che si è complimentato con gli atleti Forlivesi che sono sempre ai vertici delle classifiche è stata la volta del presidente del Circolo Schermistico Forlivese Milko Billi che ha ringraziato dell’ospitalità l’amministrazione comunale ed elogiato i propri atleti e facendo notare come tutti gli anni arrivino vittorie importanti dando continuità al lavoro dei tecnici.

E' stato presentato lo staff di maestri e preparatori che permettono alla società forlivese di essere sempre ai vertici delle classifiche nazionali, con il M° Igor Efrosinin a capo dello staff presente  insieme all’istruttrice Judith Donka e agli assenti Andrea Mengozzi preparatore del gruppo under 10 e a Mariano Angeli preparatrice del gruppo gpg e cadetti. Da Paolo Ragazzini e Alessandro Fossi sono stati premiati Alice Franchini campionessa italiana cat Bambine, Francesca spazzoli 3^ classificata nella categoria Ragazze e Lorenzo Laghi 7° classificato nei giovanissimi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento