I Club del Forlì si ritrovano per il Natale nel segno della solidarietà

Il consueto pranzo di Natale in collaborazione con la "Macelleria Ravaldino" è stato teatro di una raccolta fondi, il cui ricavato sarà devoluto interamente alla pediatria dell'ospedale "Morgagni- Pierantoni"

Come ogni anno si sono ritrovati per i consueti auguri natalizi i Club Alberto Calderoni e Club Rabbiosi Forlì. Il consueto pranzo di Natale in collaborazione con la "Macelleria Ravaldino" è stato teatro di una raccolta fondi, il cui ricavato sarà devoluto interamente alla pediatria dell'ospedale "Morgagni- Pierantoni" di Forlì.  Un bellissimo momento che vedrà alcuni rappresentanti dei due club recarsi direttamente in reparto per portare un sorriso ai piccoli pazienti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

torta-forli-calcio-2 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saette, tuoni e brusco calo delle temperature. E c'è una nuova allerta temporali

  • Centauro si schianta contro l'auto in svolta e viene sbalzato contro il guard-rail: è grave

  • Esce di strada e finisce con l'auto contro la recinzione di una casa: è grave

  • Saetta colpisce e incendia un'insegna pubblicitaria sulla Cervese

  • Piscine, acconciatori ed estetisti: una nuova ordinanza per chiarire i protocolli anti-Covid

  • Ancora un incidente su via Cervese: auto si ribalta nel fosso, ferito grave soccorso dall'elicottero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento