menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I valori dello sport al centro di un incontro

A introdurre il dibattito sarà Giovanni Bucci, presidente del Panathlon Club, al quale farà seguito un saluto delle autorità intervenute e dell’Avv. Pier Giuseppe Dolcini presidente della Fondazione

Il Panathlon Club Forlì, con il patrocinio e la collaborazione della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì e del Comune di Forlì, organizza sabato mattina un incontro pubblico dal titolo “I valori dello sport per una società civile più coesa e solidale”. L’appuntamento è alle ore 9 presso la Sala delle Assemblee della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì. A introdurre il dibattito sarà Giovanni Bucci, presidente del Panathlon Club, al quale farà seguito un saluto delle autorità intervenute e dell’avvocato Pier Giuseppe Dolcini presidente della Fondazione.

I contributi tecnici sul tema saranno dapprima del Prof. Gian Piero Turchi, docente del Dipartimento di Psicologia applicata dell’Università di Padova. Si entrerà poi nel vivo con alcuni esponenti istituzionali del mondo sportivo nazionale e internazionale: oltre al Prof. Bruno Grandi, Presidente della Federazione Internazionale di Ginnastica, sarà presente un altro forlivese, Bruno Molea, attuale Vice Presidente CSIT (Confédération Sportive Internationale Travailliste et Amateur, organismo principale di riferimento per lo Sport per Tutti) nonché Presidente Nazionale AICS Associazione Italiana Cultura Sport, ente di promozione sportiva con oltre 850mila associati che quest’anno celebra il cinquantesimo anniversario dalla sua fondazione, ad opera di Giacomo Brodolini.

AICS attraverso la sua attività che si articola in una decina di settori, da sempre accompagna alla diffusione della pratica sportiva e culturale, la consapevolezza della loro funzione sociale, contribuendo a definire le linee strategiche delle politiche sociali nazionali ed internazionali. Le conclusioni saranno poi affidate all’Avvocato Luca Pancalli, Vice Presidente Nazionale CONI e Presidente del CIP Comitato Italiano Paraolimpico, che proprio con AICS condivide progetti di promozione dello sport inteso non solo come attività fisica, ma che comprende anche un insieme di valori che possono assumere un ruolo determinante nella formazione di una società civile maggiormente inclusiva.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento