menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il calcetto come una nuova opportunità di vita: "A Forlimpopoli la squadra della rinascita"

Nick gioca a Forlimpopoli: “Una squadra creata per essere parte di un progetto che aiuta chi ha o ha avuto problemi con la droga. Circa di 75% dei calciatori sono stati tossicodipendente" dice il portiere

Lo sport cambia vite di diversi modi e sono diversi storie emozionanti sui campi. Nick Moreno vive una situazione insolita da quando è arrivato al Forlimpopoli, squadra di calcio a 5 della città artusiana. Una squadra nata apposta per aiutare ex tossicodipendenti.

“La squadra é stata creata per essere parte di un progetto che aiuta chi ha o ha avuto problemi con la droga. Circa di 75% dei calciatori sono stati tossicodipendente, e il calcio a 5 per loro significa una lotta per la vita, una nuova possibilità e questo funziona” dice il portiere.

I calciatori di Forlimpopoli devono essere anche esempio per quei ragazzi che erano o sono tossicodipendenti. “Siamo molto importanti perchè dobbiamo dare l’esempio positivo per loro, non solo sui campi, ma anche nella vita. Non posso lasciarli affondare, quindi ho bisogno di aiutarli”.

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta che sa di casa: le zucchine ripiene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento