rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Sport Forlimpopoli

Il calcetto come una nuova opportunità di vita: "A Forlimpopoli la squadra della rinascita"

Nick gioca a Forlimpopoli: “Una squadra creata per essere parte di un progetto che aiuta chi ha o ha avuto problemi con la droga. Circa di 75% dei calciatori sono stati tossicodipendente" dice il portiere

Lo sport cambia vite di diversi modi e sono diversi storie emozionanti sui campi. Nick Moreno vive una situazione insolita da quando è arrivato al Forlimpopoli, squadra di calcio a 5 della città artusiana. Una squadra nata apposta per aiutare ex tossicodipendenti.

“La squadra é stata creata per essere parte di un progetto che aiuta chi ha o ha avuto problemi con la droga. Circa di 75% dei calciatori sono stati tossicodipendente, e il calcio a 5 per loro significa una lotta per la vita, una nuova possibilità e questo funziona” dice il portiere.

I calciatori di Forlimpopoli devono essere anche esempio per quei ragazzi che erano o sono tossicodipendenti. “Siamo molto importanti perchè dobbiamo dare l’esempio positivo per loro, non solo sui campi, ma anche nella vita. Non posso lasciarli affondare, quindi ho bisogno di aiutarli”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il calcetto come una nuova opportunità di vita: "A Forlimpopoli la squadra della rinascita"

ForlìToday è in caricamento