menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Circus del Motomondiale in lutto: è morto l'addetto stampa del team Ducati Luca Semprini

Si è spento nel cuore della nottata tra mercoledì e giovedì l'addetto stampa di Ducati Luca Semprini

Una terribile notizia ha scosso giovedì mattina il paddock della MotoGp a Brno, dove questo weekend andrà in scena il Gran Premio della Repubblica Ceca, decimo round del Motomondiale. Si è spento nel cuore della nottata tra mercoledì e giovedì l'addetto stampa di Ducati Luca Semprini. Bolognese 35enne, laureatosi in Comunicazione all'Università di Bologna, ha conseguito altri studi in comunicazione nel North Carolina, completando un master. Nel corso degli anni ha maturato diverse collaborazioni, su tutte quelle col portale motoristico GPone.com, Il Messaggero e Sport Rider Magazine.

Dal novembre del 2015 allo scorso dicembre è stato addetto stampa del team Aruba Racing in Superbike, per poi passare nel team di MotoGp lo scorso gennaio, lavorando al fianco di Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci. In segno di lutto, la Ducati ha annullato giovedì le conferenze stampa dei piloti che precedono il weekend di gara. Semprini è stato trovato senza vita nella camera d'albergo dove alloggiava. Altre informazioni pubbliche al momento non sono state comunicate. Dalla testata giornalistica ForlìToday, del gruppo Citynews, che segue il Motomondiale, alla famiglia di Luca le nostre più sincere condoglianze.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento