menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Forlì continua a volare, ma l'Este non molla

Continua la marcia vincente del Forlì. La squadra di Attilio Bardi ha superato per 2-1 il Pelli Santa Croce. Il vantaggio è arrivato dopo 34 minuti con Melandri ben pescato in area di rigore da Giorgi

Continua la marcia vincente del Forlì. La squadra di Attilio Bardi ha superato per 2-1 il Pelli Santa Croce. Il vantaggio è arrivato dopo 34 minuti con Melandri ben pescato in area di rigore da Giorgi. I romagnoli hanno avuto la possibilità di raddoppiare con Melandri, ma il suo sinistro si è spento di poco a lato. Sul finale di primo tempo Petrascu è andato vicino al 2-0, ma il suo tiro troppo angolato si è spento a lato alla sinistra di Battini.


Nella ripresa partenza a razzo degli ospiti, con Melandri che ha fallito il raddoppio per merito di Battini, che ha deviato la conclusione in calcio d'angolo. Al 60esimo è arrivato il finalmente il 2-0 con Seba. Al 70' la traversa ha negato la gioia del goal a Petrascu, che dalla distanza ha lasciato partire un bellissimo tiro al volo di sinistro. In pieno rigore i padroni di casa hanno trovato il gol della bandiera con un calcio di rigore di De Rosa. Il Forlì resta in testa al campionato con 67 punti insieme all'Este, che ha sconfitto per 4-0 il fanalino di coda Sestese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento