Venerdì, 25 Giugno 2021
Sport

Il Forlì pronto ad ospitare il Lentigione: gara di sacrificio dopo i soli due punti racimolati in 3 partite

Un appuntamento non certo facile visto il periodo difficile che stanno attraversando i biancorossi con due punti raccimolati nelle ultime tre gare contro Real Forte Querceta, Ghivizzano e Sasso Marconi

Dopo il pari deludente contro il Sasso Marconi, si alza il coefficiente di difficoltà per il Forlì che affronterà domenica allo stadio "Morgagni" il Lentigione, terza forza del campionato dilettanti girone D (diretta Facebook pagina del Forlì Calcio ore 16:00). "Affronteremo una grande squadra" le prime parole di mister Giuseppe Angelini nel consueto appuntamento pre gara. "Sono una squadra ben costruita ed equilibrata in ogni reparto", analizza il tecnico biancorosso. "Ci aspetta una gara di sacrificio dove ognuno dei ragazzi dovrà dare qualcosa in più per ottenere il risultato". Galletti che oltre al lungodegente Zamagni, dovranno fare a meno di Sabato (covid), Ballardini (frattura all'alluce destro) ed ai giovani Marzocchi e Battaglia. Un appuntamento non certo facile visto il periodo difficile che stanno attraversando i biancorossi con due punti raccimolati nelle ultime tre gare contro Real Forte Querceta, Ghivizzano e Sasso Marconi anche se mister Angelini resta fiducioso e getta acqua sul fuoco: "La squadra è determinata e vogliosa di riscattarsi, in settimana ci siamo preparati bene, speriamo di approcciare al meglio senza commettere errori". I convocati: De Gori, Stella, Bedei, Biasiol, Sedioli, Gkertsos, Croci, Giacobbi, Pavani, Togni, Buonocunto, Piva, Gigliotti, Carlucci, Pera, Longobardi, Ferrari, Tortori, Gasperoni, Ndedi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Forlì pronto ad ospitare il Lentigione: gara di sacrificio dopo i soli due punti racimolati in 3 partite

ForlìToday è in caricamento