menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Forlì risponde all'Este, due gol per stendere la Pistoiese

La Forlì calcistica continua a sognare. La squadra di Attilio Bardi mantiene la leadership del campionato in coabitazione con l’Este, sconfiggendo per 2-1 la Pistoiese

La Forlì calcistica continua a sognare. La squadra di Attilio Bardi mantiene la leadership del campionato in coabitazione con l’Este, sconfiggendo per 2-1 la Pistoiese. A sbloccare il risultato, dopo 18 minuti, ci ha pensato capitan Sozzi, che in tap-in ha risolto nella lunga azione dei padroni di casa che ha visto Gaffino compiere un miracolo su colpo di testa di Orlando. Due giri di lancette più tardi e Semeraro ha portato i biancorossi al raddoppio con destro preciso.

Al 23 padroni di casa vicinissimi al tris con una conclusione dal limite di Petrascu che si è spenta di poco a lato. Al 32’ un autogol di Orlando ha riaperto il match, deviando in rete un innocuo cross dalla destra. Due minuti più tardi brivido per la difesa del Forlì, con Scandurra che tutto solo non riesce a sfruttare al meglio un lancio dalla trequarti. Nella ripresa, nuova ghiotta opportunità per gli ospiti, con Mariotti che non ha sfruttato un’incertezza di Nunziata.

Al 72’ e al 74’ due contropiedi del Forlì, il primo con Petrascu e il secondo con Melandri. Nella prima circostanza il bomber romeno si è sbilanciato al momento del tiro, nella seconda Melandri ha sfiorato il palo. E’ l’ultima emozione del match. Il biancorossi restano in testa a quota 64. Per la promozione è una questione a due con l’Este.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento