menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Forlì scarta il regalo di Natale e trova 3 punti d'oro

Il Forlì saluta il 2012 con una vittoria. Davanti al pubblico di casa, la squadra di Attilio Bardi ha superato il Valle d'Aosta grazie alla rete arrivata al minuto 86 di Oggiano

Il Forlì saluta il 2012 con una vittoria. Davanti al pubblico di casa, la squadra di Attilio Bardi ha superato il Valle d'Aosta grazie alla rete arrivata al minuto 86 di Oggiano. Il primo tempo si è concluso a reti inviolate, con occasioni da ambo le parti. La prima è stata di marca ospite, con De Vincenziis che ha sfruttato un liscio di Evengelisti, calciando da pochi passi. Ginestra, ben piazzato, ha annullato la palla gol con una respinta.

I Galletti si sono resi pericolosi al 5° con Oggiano, che si è presentato solo davanti facendosi respingere la conclusione. E' stato poi il Forlì a rendersi ancora minacciosi con Sampaolesi e Petrascu. Nella ripresa Valle D'Aosta più propositivo, con Temelin vicinissimo al gol al 72'. La sua conclusione si è spenta sul palo alla sinistra di Ginestra a portiere battuto. Ancora gli ospiti vicini al vantaggio con un tiro di Benedetto deviato involontariamente a fil di palo di testa da Sabato.

Nel momento peggiore per il Forlì, i romagnoli hanno trovato il gol all'86 con Oggiano, che, lanciato con precisione da Evangelisti, è scattato sul filo dell'off-side, anticipando il portiere in uscita. Nel finale i padroni di casa hanno avuto l'opportunità per il raddoppio con Ferri, ma non ha trova l'impatto giusto per battere a rete, completamente solo dall'altezza del dischetto del rigore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento