rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Sport Forlimpopoli

Il Gruppo Danza Forlimpopoli lancia una campagna di crowdfunding: nasce Go Out per "ricominciare a muoversi insieme"

Il 3 maggio prenderà il via un programma dedicato alle attività dello spazio Go out situato al Parco Urbano “Luciano Lama” di Forlimpopoli

Un sogno realizzabile attraverso una campagna di crowdfunding, quello del Gruppo Danza Forlimpopoli: avere in dotazione uno spazio allestito in maniera idonea per poter continuare con le proposte che da oltre 25 anni vogliono rispondere ai bisogni educativi, formativi e di benessere della comunità in cui l’Associazione è nata e opera attivamente da sempre. Per lo staff vuol dire alimentare con la propria professionalità uno spazio “dal vivo”. Continuare a nutrire il territorio con la propria realtà, che con grande esperienza, vuole fare cultura a 360 gradi; realtà in cui è concesso l’incontro sociale, la condivisione e la crescita personale. Questo sogno ha un nome Go out ed è una pedana collocata nel verde (circa 10x10 metri) e dotata di tappeto in linoleum. È uno spazio delimitato, accogliente e confortevole in cui poter danzare, allenarsi e praticare. 

Il 3 maggio prenderà il via un programma dedicato alle attività dello spazio Go out situato al Parco Urbano “Luciano Lama” di Forlimpopoli. Una ricca programmazione pensata per tutte le fasce d’età, grazie alle figure professionali del Gruppo Danza Forlimpopoli che vuole tornare a "muoversi insieme": Danzatricità da 0 a 3 anni, Giocodanza da 3 a 6 anni, propedeutica alla danza dai 6 anni, danza classica e moderna, hip hop; mentre per gli adulti sono proposti corsi di yoga, pilates e "pizzica pizzica". Per i dettagli dei corsi, giorni e orari è già possibile consultare il sito www.gruppodanzaforlimpopoli.it o contattare il numero 347 4599770 o scrivere a gruppodanza93@gmail.com.

Le discipline artistiche, così come quelle olistiche o di benessere, richiedono una pratica che per sua natura vuole essere continua e ‘praticata’. Da queste riflessioni ha preso forma il  desiderio del Gruppo Danza di Forlimpopoli tradotto poi nel lancio della campagna di crowdfunding "Go out" per noleggiare il materiale necessario all’allestimento di uno spazio esterno: un palco-pedana e un tappeto in linoleum. Dopo solo sei giorni dal lancio della campagna il primo obiettivo economico per la dotazione minima è stato raggiunto e "Go out", con tutto il suo staff, ha potuto alzare lo sguardo e guardare ancora più in alto. Fino al 25 aprile la campagna è on line su ideaginger.it ed è possibile donare. 

Alla campagna di comunicazione e promozione tramite i social ha preso parte anche Julie Anne Stanzak, nota danzatrice della compagnia Tanz Theater Wuppertal di Pina Bausch (dal 1986) che nell’estate 2019 ha conosciuto Forlimpopoli e il Gruppo Danza Forlimpopoli; invitata dall’Associazione Emporio del Sale a.s.d. per la prima volta in Romagna per uno stage residenziale di Teatro Danza tenutosi proprio negli spazi del Gruppo Danza Forlimpopoli,  oggi dichiara di “portare nel cuore quel luogo e di non vedere l’ora di tornare” questa volta però all’aperto sulla pedana "Go out".

"Go out" sogna di diventare una pedana con tutta la dotazione necessaria per offrire una proposta di massima qualità con una ricca programmazione quotidiana. Si programmano, in attesa di un miglioramento generale della situazione attuale, anche eventi “straordinari” che coinvolgono diversi linguaggi artistici quali la danza, la musica, il teatro, etc. immaginando un’estate piena di bellezza, cultura e condivisione per la comunità dei Forlimpopoli. Il tutto in sicurezza. "Go out" è nato dalla necessità di oggi: “far vivere l’arte della danza e le discipline del corpo in uno spazio sicuro”, fino al 25 aprile è possibile donare su ideaginger.it e aiutare il Gruppo Danza Forlimpopoli a muovere i sogni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Gruppo Danza Forlimpopoli lancia una campagna di crowdfunding: nasce Go Out per "ricominciare a muoversi insieme"

ForlìToday è in caricamento