Il Rugby Forlì 1979 torna a sudare all'Inferno Monti: "Una ripartenza molto strana"

La prima squadra continuerà la sua avventura nel Campionato Nazionale di Serie C1, ma al momento è tutto in alto mare sia come date di ripresa delle partite che come composizione dei gironi

Riprende martedì, alle 19.30 allo Stadio del Rugby Inferno Monti, la stagione sportiva del Rugby Forlì 1979. A scendere in campo per primi saranno le squadre Senior ed Under 18 che, agli ordini del preparatore atletico Carmelo Di Giacomo e degli allenatori Marco Temeroli e Marco Zuccherelli, inizieranno la preparazione alla stagione sportiva 2020/2021. Ad assistere i due Head Coach ci saranno Alessandro D'Agostino e Gabriele Turroni per la Prima Squadra, mentre per l'Under 18 ci sarà Giordano Di Bello.

"E' una ripartenza molto strana - commenta Zuccherelli, che è anche direttore sportivo del Club biancorosso -. Al momento l'unica cosa che sappiamo è che riprendiamo in massima sicurezza applicando tutti i protocolli emanati sia dal Ministero che dalla Federazione Italiana Rugby, ma sportivamente parlando siamo ancora in attesa di conoscere date e modalità dei campionati che disputeremo. Il Club, inoltre, proprio in questi giorni ha deciso di venire sensibilmente incontro a tutti gli atleti e alle loro famiglie e, con una serie di iniziative che verranno esposte nei prossimi giorni, vorrà agevolare la pratica del Rugby per tutti i propri atleti. Vogliamo essere positivi, propositivi, ma soprattutto responsabili e cerchiamo di riportare tutto alla normalità sempre nella totale sicurezza".

La prima squadra continuerà la sua avventura nel Campionato Nazionale di Serie C1, ma come detto prima, al momento è tutto in alto mare sia come date di ripresa delle partite che come composizione dei gironi. Nelle prossime settimane riprenderanno anche le categorie dei più giovani che, quindi, possono godere di qualche giorno di vacanza in più.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resterà arancione. "Lunedì superiori aperte, ma rischiamo il rosso"

  • "Io apro", 30 clienti a tavola. Ristoratore forlivese multato: "Un segnale per smuovere la situazione"

  • Guasto al congelatore dell'ospedale, andate perse 800 dosi del vaccino stoccato a Forlì

  • Meteo, ondata di freddo in arrivo: "Ma non parliamo di gelo. L'inverno continuerà ad essere dinamico"

  • Jovanotti e la lunga battaglia della figlia Teresa contro il cancro: "E' stata pazzesca"

  • Vincono online centinaia di migliaia di euro: si dichiarano poveri e percepiscono il reddito di cittadinanza, denunciati

Torna su
ForlìToday è in caricamento