Il weekend dei motori su quattro ruote: romagnoli protagonisti tra pista e strada

All'Autodromo del Mugello, in mezzo alla nebbia e con pista umida e scivolosa, è calato il sipario sulla Formula X Italian Series, articolata su due categorie, la Formula Junior e il monomarca Formula Predator

Non solo MotoGp e F1 nel weekend dei motori. All'Autodromo del Mugello, in mezzo alla nebbia e con pista umida e scivolosa, è calato il sipario sulla Formula X Italian Series, articolata su due categorie, la Formula Junior e il monomarca Formula Predator. In Toscana era presente il team faentino/imolese Maki-Imolamotorsport con la lughese Annalaura Galeati in F.Junior al volante di una Fiorillo-Honda interamente progettata e costruita nella città manfreda. Per lei, dopo un quinto tempo in prova, nelle due gare disputate ha ottenuto rispettivamente un quinto e un sesto posto assoluti, che le hanno permesso di concludere il campionato in quarta piazza e di aggiudicarsi lo speciale Trofeo Dydo Monguzzi, mentre in Formula Predator è sceso in pista il forlivese Lorenzo Bruni, sesto in qualifica e quinto in Gara 1 , mentre in Gara 2 è stato costretto al ritiro per una uscita di pista nelle prime fasi della corsa.

Il weekend di Bruni

Il ventunenne pilota forlivese è stato autore di una ottima prestazione nel campionato di Formula Italian Series nella categoria FX3 con la monoposto Predator's PC015 gestita dal Team Imolamotorsport sul difficile circuito del Mugello. Nella mattinata di giovedì scorso si sono disputate le qualifiche con pista bagnata e gomme rain è si è qualificato con il settimo tempo. Il venerdì si è disputata gara 1 su pista asciutta nella quale il pilota forlivese ha rimontato tre posizioni portandosi quarto, ma sul finire della gara ha dovuto cedere una posizione giungendo quinto al traguardo. Nella mattinata di sabato si è svolta gara 2 su una pista resa umida dalla nebbia, partito quinto in griglia dopo pochi giri è stato tradito dall'asfalto viscido e nella curva dell'arrabbiata2 è uscito di pista fermandosi nella ghia e non potendo ripartire.La gara e stata disputata per la metà dei giri in regime di Safety Car per le numerose uscite di pista. Il weekend di gara è stato disputato nel contesto del prestigioso Campionato Mondiale 24 Hours Series per vetture GT.

Il campionato 2020 per il giovane pilota forlivese è stato più difficoltoso del previsto per via di varie rotture meccaniche e qualche incidente, lo scorso anno aveva ottenuto un brillante quinto posto nello stesso Campionato, l'obbiettivo è finire bene questo campionato e concentrarsi sul prossimo e sugli studi di Ingegneria Meccanica che sta portando a termine con l'obbiettivo di lavorare nell'ambito del Motorsport come Ingegnere e pilota. Lorenzo Bruni sarà impegnato nell'ultimo weekend del Campionato Italiano di Formula X che si svolgerà nel Circuito di Misano a fine novembre se l'evento sarà confermato.

Rally su strada

Al Rally Nazionale Città di Schio il savignanese Cosimo Bombara su Peugeot 106 si è piazzato al settimo posto di classe. In provincia di Verona si è invece disputato il prestigioso e sempre ricco di partecipanti Valpantena Revival, gara di regolarità sport per auto storiche: il meldolese Marco Bentivogli, in coppia con Andrea Marani, 124 Abarth-Racing Team Le Fonti, dopo la vittoria assoluta dell'anno passato, questa volta si è piazzato in ottava posizione, primo però di divisione. Al via anche il rallysta savignanese Simone Campedelli, Bmw M3, non certo fra i primissimi in classifica, ma più impegnato a dare spettacolo che a rispettare i rigidi tempi imposti dal regolamento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ora è ufficiale: da domenica Emilia Romagna in zona gialla. Bar e ristoranti riaprono fino alle 18. Poi solo asporto o consegne a domicilio

  • Sciagura in viale dell'Appennino: pedone muore travolto sulle strisce pedonali

  • L'annuncio di Bonaccini: "L'Emilia-Romagna torna "zona gialla" da domenica"

  • Muoiono in un incidente aereo quattro giorni dopo le nozze, lutto per un ex assessore

  • Un alleato contro il Coronavirus? Vitamina D, cos'è e come assumerne di più

  • Meteo, dicembre debutterà col freddo e la neve: fiocchi in arrivo a bassa quota

Torna su
ForlìToday è in caricamento