Sport

Impossible226 triathlon, una marea nero-verde per il duathlon di Forlì

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ForlìToday

Al primo 'Duathlon sprint' di Forlì erano presenti il verde e il nero delle divise degli atleti Impossible226 triathlon Forlì. Una sfilata di ben 29 triatleti, 24 uomini e 5 donne, che si sono dati battaglia nelle strade del centro città fino alle ripide pendenze della salita delle “Volture” di Castrocaro Terme. Nonostante il forte vento, che ha caratterizzato tutta la gara, numerose sono stati i piazzamenti di spicco conseguiti dagli atleti nero verdi. In campo maschile: 11’ posizione assoluta e 1’ di categoria per Carlo Parini, 16’ posto assoluto e 1’ di categoria per l’ex ciclista professionista Alessandro Malaguti ora in forza alla compagine forlivese; podi di categoria per Samuele Selvi e Daniele Paoloni. Tra le quote rose segnaliamo la 12’ posizione assoluta e 1’ di categoria per Carlotta Moscia, in 18’ posizione assoluta Manuela Cresti (a piedi del podio nella sua categoria), 2’ nella sua categoria Milena Cortini arrivata al traguardo ai piedi della top20 in compagnia di Claudia Benini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Impossible226 triathlon, una marea nero-verde per il duathlon di Forlì

ForlìToday è in caricamento