Gli ironman dell'Impossible226 al traguardo della gara più prestigiosa del mondo triathlon

Divisi tra Klagenfurt e Roth, tutti gli atleti hanno portato a termine con successo la gara più prestigiosa del mondo triathlon

Quella di domenica è stata un giornata di gara molto intensa per sei Ironman dell'Impossible226 Triathlon Forlì. Divisi tra Klagenfurt e Roth, tutti gli atleti hanno portato a termine con successo la gara più prestigiosa del mondo triathlon. A Klagenfurt, in Austria, la delegazione capitanata dal presidente Gianluca Sbarzagli e composta da Fabrizio Berto, Simone Baldelli ed Enrico Braglia si è ben contraddistinta su un percorso tutt'altro che agevole. Giornata di gloria per Gianluca Sbarzagli che tagliando la finish line di Klagenfurt ha potuto festeggiare un doppio traguardo, ovvero quello delle venti gare su distanza Ironman portate a termine nella sua carriera, un risultato che in pochi in Italia possono vantare.

Ottime prove anche da parte degli altri IMpossible226: Braglia ha fatto registrare un ottimo crono di 11 ore e 26 minuti grazie ad una suntuosa frazione bike; Baldelli ha concluso la gara in 13 ore nette nonostante qualche intoppo nella frazione natatoria; infine Berto, al suo secondo Ironman, ha tagliato il traguardo in 14 ore e 50 minuti. Buonissime prove a Roth per Fabio Camorani e Andrea Giordano. Camorani ha ottenuto il suo personal best alla sua terza gara "full distance" fermando il cronometro a 12 ore e 6 minuti, mentre Giordano, nonostante una seconda metà di gara molto complicata a causa della puntura di un insetto, ha stretto i denti concludendo la prova in 12 ore e 34 minuti.

Potrebbe interessarti

  • Cattivi odori addio: ecco come pulire i bidoni della spazzatura

  • Nausea e cerchi alla testa? 5 rimedi per far passare prima la sbornia

  • Micosi sulle unghie dei piedi: 5 rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Va alla scoperta delle bellezze rurali, un infarto lo uccide: la vittima è un volto noto di Forlì

  • Tragico incidente all'alba: quattro morti, tra loro due fratelli minori

  • Tragedia nella notte: si schianta contro un albero, muore una 26enne

  • Con il rombo orgoglioso delle Harley, l'ultimo saluto a Filippo Corvini: "Vivete come lui, col sorriso sul volto"

  • Dramma sulla Cervese, fissati i funerali del 28enne. Dimessa la fidanzata

  • "Una presenza della nostra comunità": Castrocaro piange la giovane Giulia

Torna su
ForlìToday è in caricamento