menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

MotoGp, super Lorenzo a Silverstone. Marquez 2°. Ko Dovizioso

Centesima gara amara in MotoGp per Andrea Dovizioso. Il forlivese della Ducati è finito nella ghiaia mentre stava lottando per l'ottava posizione con il compagno di squadra Nicky Hayden e la Yamaha Tech 3 di Bradley Smith

Centesima gara amara in MotoGp per Andrea Dovizioso. Il forlivese della Ducati è finito nella ghiaia mentre stava lottando per l'ottava posizione con il compagno di squadra Nicky Hayden e la Yamaha Tech 3 di Bradley Smith. Una scivolata senza conseguenze fisiche, che interrompe la lunga striscia di piazzamenti in zona punti che durava da 23 gare. "Stavo cercando di arrivare all’ultima curva con un po' di margine su di loro, ma ho perso l’avantreno in un punto assolutamente inaspettato, alla curva dodici", ha raccontato Dovizioso.

"Li ero molto veloce, e mi sentivo sicuro - chiosa Dovizioso -. Credo di non aver fatto niente di particolare, forse ero un po’ più veloce del solito, ma guidando sempre al limite mi si è chiuso l’avantreno. Mi dispiace molto perché potevo ottenere l’ottava posizione e l'avevo raggiunta, ed era il massimo che potevamo fare questo weekend". L'eroe della domenica britannica è Jorge Lorenzo, vittorioso per un battito di ciglia davanti a Marc Marquez.

Il portacolori della Yamaha, in testa dal primo giro, ha respinto gli attacchi del "terribile" portacolori della Repsol Honda, che ha gareggiato con una spalla lussata dopo la terribile caduta nel warm-up. Un duello mozzafiato, con il corpo a corpo iniziato a tre giri dalla bandiera a scacchi, al termine del quale Lorenzo ha portato a casa il quarto successo stagionale. Ora il campione del mondo in carica è a 39 lunghezze da Marquez. Terzo Dani Pedrosa (-30 dal compagno di squadra), davanti a Valentino Rossi, che nel finale ha avuto la meglio sulla Honda Gresini di Alvaro Bautista.

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento