Kaspar Kitsing lascia Forlì: giocherà in B col Virtus Kleb Ragusa

"Arrivo a Ragusa carico – commenta a caldo Kitsing - e voglio sfruttare questa opportunità per potere rendere al massimo e portare più vittorie alla squadra

Kaspar Kitsing lascia Forlì. L'ex giocatore della Pallacanestro 2.015 scende di categoria, in serie B, per giocare col Virtus Kleb Ragusa. Guardia di 200 cm, è arrivato giovanissimo in Italia dove ha disputato nella società Aquila Basket Trento tutta la trafila del settore giovanile ed è entrato anche nel giro della serie A. L’ottima stagione con l’Under18 è culminata con la vittoria nel 2019 della Next Gen Cup nella quale è stato anche premiato come miglior assistman della competizione. Nella scorsa stagione ha disputato il campionato di serie A2 con la pallacanestro Forlì.

"Arrivo a Ragusa carico – commenta a caldo Kitsing - e voglio sfruttare questa opportunità per potere rendere al massimo e portare più vittorie alla squadra. Prima di tutto voglio ringraziare la società: quando mi hanno chiamato non ci ho pensato troppo. Sono carico e voglio lavorare tanto e in maniera intensa perché in questo sport il duro allenamento paga sempre. Ho voglia di crescere professionalmente e questo è l’ambiente giusto per farlo".

"La Virtus Kleb Ragusa è una squadra che mi stimola e che so che mi darà tanto. Lavoriamo sodo - conclude il neo giocatore ibleo -  per essere pronti per la stagione che sta per cominciare con l’obiettivo di fare sempre bene e di portare il risultato positivo a casa".
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata non abbandona Corso Garibaldi: nuovo colpo al Lotto con un terno

  • La Bidentina si macchia di sangue: schianto contro un albero, perde la vita sotto gli occhi della fidanzata

  • Coronavirus, ci sono i primi due studenti positivi: nessuna chiusura di classi e scuole

  • Coronavirus, altri quattro casi a Predappio. Tra i contagiati anche uno studente

  • Commando armato assalta una villa: minuti di terrore per una famiglia

  • Coronavirus, 5 pazienti in terapia intensiva. Scoppia un nuovo focolaio a Predappio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento