L'Unieuro incontra le scuole: Campori e Bruttini si divertono con i bimbi alla palestra di Bertinoro

Come sempre succede in questi incontri, con i piccoli si è parlato di tifo positivo e dell’importanza di portare avanti una cultura sportiva basata tanto anche sul rispetto degli avversari

"Vogliamo vedervi tutti domenica all’Unieuro Arena, perché abbiamo bisogno del vostro tifo". E' stato questo l’invito di Luca Campori e Davide Bruttini, che mercoledì mattina hanno incontrato gli alunni della scuola elementare Paolo Amaducci di Santa Maria Nuova per il progetto "Scuole a Palazzo". I giocatori biancorossi hanno giocato e scherzato con gli oltre duecento bambini nella palestra di Bertinoro, in un incontro portato avanti dalla collaborazione con lo Gaetano Scirea del presidente Alderigo Silimbani e grazie al lavoro di Enrico ed Emiliano Soffrizzi. Come sempre succede in questi incontri, con i piccoli si è parlato di tifo positivo e dell’importanza di portare avanti una cultura sportiva basata tanto anche sul rispetto degli avversari.

Dopo avere risposto alle tantissime curiosità dei giovanissimi tifosi, Luca e Davide hanno poi giocato con loro (e con le maestre), e tra risate, applausi e “cinque alti” la mattinata si è conclusa con l’invito per domenica al PalaGalassi per i bimbi e i loro genitori, che saranno ospiti della Società nella sfida contro Piacenza. "È un’idea nata dalla collaborazione con la Pallacanestro 2.015, ed in particolare con il general manager Renato Pasquali - ha detto il presidente Silimbani -. Per noi è un onore avere i ragazzi della prima squadra, ed è un piacere vedere questi bimbi che ridono e scherzano con loro, perché eventi come questi fanno bene al basket".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il nostro minibasket ed il suo movimento vengono portati avanti tutti i giorni con grande passione, e la speranza è che alcuni di questi bimbi, incontrando i giocatori, ci portino ad accrescere ulteriormente i nostri numeri - ha concluso -. Voglio poi fare un doveroso ringraziamento al Comune di Bertinoro che ha messo a disposizione i pulmini per il trasferimento dalla scuola al palazzetto". Per chi volesse iscriversi alla scuola di minibasket Gaetano Scirea Bertinoro può contattare 339/7242027.  Giovedì, dalle 19, sarà possibile assistere all’allenamento della prima squadra. L’allenamento si svolgerà nella “Palestrina” dell’Unieuro Arena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio nella zona industriale, un nuvolone nero altissimo preoccupa i forlivesi

  • Bar aperto e colazioni ai clienti: tutti finiscono multati. Trovato aperto anche un minimarket: chiuso e multato

  • Coronavirus, rallenta ancora la crescita dei contagiati. Ufficializzate le prime guarigioni forlivesi

  • Coronavirus, nuova impennata di casi in provincia: +95 in 24 ore. E Forlì registra un'altra vittima

  • Coronavirus, ancora morti nel Forlivese: tre vittime nelle ultime 24 ore. Oltre 900 casi in provincia

  • Coronavirus, un altro morto a Forlì. In città superati i 200 casi. E in provincia sono 775

Torna su
ForlìToday è in caricamento