rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Sport

La Libertas Claus Volley Forlì si impone 3-2 contro la favorita Massa

E' stato un incontro particolarmente sentito all’interno della Libertas, per i precedenti e perché Massa è, anche quest’anno e pur se novizia per la categoria, una delle favorite all’alta classific

La Libertas Claus Volley Forlì si è imposta per 3-2 contro il Massa Volley. E' stato un incontro particolarmente sentito all’interno della Libertas, per i precedenti e perché Massa è, anche quest’anno e pur se novizia per la categoria, una delle favorite all’alta classifica. Nel ricordo deve sparire la visione dell’amichevole giocata durante il pre-campionato, decisamente imbarazzante, ma deve rimanere viva la prestazione dell’anno scorso al Ginnasio in cui Forlì non lasciò scampo alle leader Massesi. Il tempo passa le cose cambiano e, per le Forlivesi in particolare, è cambiato il 5/13 della squadra di allora.

Si è partiti con un minuto di raccoglimento in memoria per la precoce scomparsa di Sara Anzanello. Partenza sprint per forlivesi ed i due timeout richiesti da coach Zaniboni (uno sul 6-1 e il secondo sul 11-1) non sono serviti per sferzare le ospiti dalle difficoltà. Sembrava tutto finito, ma Massa ha trovato due turni di battuta favorevoli, accorciando le distanze. L'attento coach Polo non si è fatto sorprendere, e, con due tempi ravvicinati, è riuscito a spezzare la ritrovata sicurezza delle avversarie, rassicurando così le proprie atlete. Con un parziale di 7 a 3 spezza (ottima la prova di Gallo) sono state spezzate ogni velleità di rimonta.

Nel secondo la ricezione delle forlivesi ha fatto acqua: Lombini non è riuscita a costruire il gioco e la Libertas crolla sotto le bordate avversarie. Minata la sicurezza delle padrone di casa? Neppure per sogno. Le forlivesi si sono subito portate avanti, portandosi fino a 6 punti di vantaggio, poi Massa ha ritrovato la quadra, grazie ancora una volta alla battuta. la Libertas non si è fatta sorprendere, seppur con soli 3 punti di vantaggio. Nel quarto parziale si è andati avanti punto a punto fino al 16 pari, poi la solita tornata in battuta delle ospiti ha messo ancora una volta in difficoltà le forlivesi, che non riuscite a recuperare il gap.

Al tie break nella Libertas è rimasta in campo Garavini in sostituzione dell’opposto Bartolini, in difficoltà davanti alla difesa di Massa pur facendo bene a muro e in battuta. Si è arrivati al cambio campo sull'8 a 5. I centrali forlivesi e le due bande sono state inarrestabili e dopo due timeout di Massa ed uno di sicurezza chiamato da Polo, le padrone di casa si sono aggiudicate i due punti lasciandone comunque uno altrettanto meritato alle massesi. Prossimo sabato trasferta  a Molinella con inizio gara alle 20:30.

Tabellini:
Bartolini 6
Garavini 3
Cristofori 10
Emiliani 10
Lombini 2
Campana 18
Toni 1
Gallo 26
Scarfì 0
Gregori e Gramellini liberi
N.E.: Nanni e la neo dottoressa Pasini ( in bocca al lupo per il prosieguo)
Ace: Libertas 8 – Massa 11
B.s.: Libertas 9 – Massa 5
Muri: Libertas 16 – Massa 5
Attacchi diretti: Libertas 52 – Massa 53
Errori: Libertas 18 – Massa 20
Libertas: attacco 35% - Ricezione 65%
Arbitri: Morini di Imola e Salvati di Bologna
Spettatori: 105
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Libertas Claus Volley Forlì si impone 3-2 contro la favorita Massa

ForlìToday è in caricamento