menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La prima parte di stagione si chiude col botto per i giovani dell'Edera Atletica

La prima parte di stagione si chiude col “botto “ per le giovani promesse dell’atletica. Giada Donati e Luca Marsicovetere concludono un ciclo di gare con 5 successi su 6 gare.

La prima parte di stagione si chiude col “botto “ per le giovani promesse dell’atletica. Giada Donati e Luca Marsicovetere concludono un ciclo di gare con 5 successi su 6 gare.  Al top Giada Donati che, vincendo a Palmanova il 19 luglio i 1000 metri, stabilisce il record personale con 3’01”66 ( 3° risultato in Italia e 1° in regione) e raggiunge il minimo per partecipare ai campionati cadetti (che si terranno per il secondo anno consecutivo a Forlì il 3 e 4 ottobre 2020). Valido anche il suo risultato nei 300 m, vinti  a Imola con il tempo di 43”12 , mentre a Rubiera conclude gli 80 m con il tempo di 11”04 .

Nella stessa categoria non è da meno Luca Marsicovetere, che domina il 16 luglio a Imola  i 300 m in 37”66, tempo eguagliato vincendo anche a Parma dieci giorni dopo e  che gli vale il 1° posto in regione e l’8° in Italia. Luca a Rubiera vince anche gli 80 m col record personale di 9”60  ( 1° in regione e 10° in Italia). Si ricorda che questi due atleti sono allenati da Judit Varga, ex campionessa di mezzofondo.

Ottimi risultati anche per Athena Cipolla, che vince i 1000 m a Imola in 3’10”04 , precedendo di poco la sorella Arthea , un po' in ritardo di preparazione, che corre in 3’16”42 , mentre Michele de Melo  corre i 60 m in 9”94.  Paolo Bolognesi ottiene un  40”51 nei 300 e 10”42 negli 80m, nel salto in lungo a Cesena 8° posto per Agnese Lanzi al personale con 4,39, mentre Ballani Nicole lancia il peso a 7,78 m.

Nelle gare di mezzofondo da menzionare: Edoardo Castiglioni , 2’47”2 nei 1000 m. a Rubiera record personale stracciato, Luca Berardozzi 2’59”80 a Imola. Nella categoria ragazzi si distingue Gabriele Perugini, che al primo anno di categoria firma un interessante tempo nei 1000 m con 3’16”86 che lo pone al 2°posto in regione, mentre Andrea Berardozzi corre i 60m in 9”62 e i 1000m 3’51”53.  Luca Franco corre  i 60 m in 9”65 e i 1000 in 3’40”55, Riccardo Castiglioni invece conclude i 1000m in 3’42”81. Tra le ragazze ottimo risultato nei 60 m per Elisa Cortesi in 9”08 che corre anche i 1000 in 3’31”12. Judit Varga, Benedetta Tolomei e Jacopo Picci gli allenatori di questi atleti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Come eliminare l'odore di fumo in casa: ecco i consigli

Attualità

"Non più soli", quattro posti alla Misericordia di Rocca San Casciano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento