La storia dell'automobilismo al trentesimo Gran Premio Nuvolari: attesa a Predappio e Meldola

“Il Racing Team Le Fonti sta lavorando alacremente per garantire la giusta accoglienza e preparare le prove cronometrate, ritenute le piu' belle e tecniche della manifestazione, il tutto con il pieno appoggio dei comuni di Meldola e Predappio”, fanno sapere gli organizzatori

Tre giorni, mille chilometri da percorrere. Conto alla rovescia per il trentesimo “Gran Premio Nuvolari”, la prestigiosa gara internazionale di regolarità per auto storiche che attraverserà tra venerdì e domenica anche la Romagna. Venerdì saranno circa 150 i gioielli dell'automobilismo mondiale, che partiranno da Mantova e che sfileranno per Predappio, mentre domenica è atteso il passaggio nel centro di Meldola. “Il Racing Team Le Fonti sta lavorando alacremente per garantire la giusta accoglienza e preparare le prove cronometrate, ritenute le piu' belle e tecniche della manifestazione, il tutto con il pieno appoggio dei comuni di Meldola e Predappio”, fanno sapere gli organizzatori.

Venerdì a Predappio il passaggio è previsto tra le 18 e le 20.30: giungeranno a Piazza Sant'Antonio dopo esser transitati per Brisighella, Modigliana, Monte Trebbio, Dovadola, Villa Raggi, Baccanelli e Predappio Alta. I bolidi punteranno poi verso Rocca Delle Caminate; successivamente all'altezza del Ponte del Rabbi ci sarà lo star delle cinque prove cronometrate che saranno valide per il trofeo “Ilario Bandini”. I concorrenti poi scenderanno poi a Meldola; quindi passando per Forlimpopoli e Cesena raggiungeranno il “Grand Hotel” di Cesenatico per la cena serale per poi arrivare a Rimini per la sosta notturna.

Il Gran Premio Nuvolari tornerà poi a Meldola domenica mattina, giungendo in Piazza Orsini dalla via della Fratta. Da via Rocca delle Caminate ci sarà lo start della prima delle sette prove cronometrate. Conclusa la sfida contro il tempo, si scenderà verso Predappio dove ci saranno tre prove di media a controllo segreto, per poi transitare per Fiumana. Le auto poi raggiungeranno poi Faenza, dove in Piazza del Popolo ci sarà la scuderia Alpha Tauri di Formula Uno, reduce dalla vittoria nel Gran Premio d'Italia a Monza con Pierre Gasly. 

Domenica, in occasione del transito della manifestazione a Meldola, saranno chiuse al traffico (con divieto di sosta con rimozione) dalle 6 fino alle 11.30 circa via Montanari, via Felice Orsini, Piazza Saffi, via Roma (da Piazza Orsini fino all'intersezione con via Mazzini, rotonda Coop Bar Lupetto).
Il Gran Premio Nuvolari 2020 sarà un'edizione a tutti gli effetti emblematica. Non solo perché taglierà il traguardo della sua trentesima edizione, ma perché indubbiamente costituirà anche l'edizione zero di un evento di straordinario successo, rivisto oggi con occhi nuovi.

Al di là della riconosciuta valenza agonistica, apprezzeremo più di ogni altra cosa la possibilità che il Gran Premio Nuvolari 2020 darà di tornare a viaggiare, di godere delle bellezze del meraviglioso territorio italiano e del calore affettivo che solo una moltitudine di appassionati dell'Automobilismo più vero può dare. Grande novità di quest’anno sarà il progetto “GPN Green” grazie al quale Mantova Corse adotterà un approccio consapevole nel campo della tutela e della sostenibilità ambientale, impegnandosi concretamente alla piantumazione di alberi ad alto fusto in aree selezionate al fine di compensare e azzerare le emissioni totali di Co2.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Red Bull, special partner dell’evento, sosterrà il Gran Premio presenziando quest’anno anche con i nuovi colori della Scuderia F1 Alpha Tauri. Finservice, leader della finanza agevolata, affiancherà l’organizzazione in qualità di technical partner. Il Gran Premio Nuvolari 2020 sarà come di consueto itinerante, articolandosi in una tre giorni che porterà le auto da Mantova all’Emilia fino alla Riviera Adriatica, passando per Toscana, Umbria e Marche, per poi tornare di nuovo in Romagna e infine a Mantova, il tutto in un contesto di ospitalità di alto livello. La città natale di Tazio Nuvolari rimarrà il fulcro della manifestazione durante tutti e tre i giorni con eventi ed esposizioni collaterali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dalla quaterna al terno: la Dea Bendata trova casa in Corso Garibaldi, nuova gioia col Lotto

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: altri contagiati nel Forlivese

  • Attacco di recensioni negative, il ristorante pubblica un cartello contro gli "haters"

  • Non ce l'ha fatta il motociclista tamponato da un'auto: era un volto noto della città

  • Dove mangiare a Cesenatico? La top 5 dei ristoranti di pesce

  • Attraversa davanti all'Electrolux, gravissimo un lavoratore investito da un'auto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento