menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rugby, le mocciosette biancorosse chiudono la fase regionale al primo posto

Il Rugby Forlì conclude con altre due nette vittorie la fase regionale della Coppa Italia Under 16: ora un weekend di relax per preparare al meglio le finali nazionali del 26 maggio dove le forlivesi sfideranno il meglio del rugby italiano di categoria per assicurarsi la Coppa Italia.

Con la convincente vittoria nella tappa finale di Imola di domenica, le forlivesi chiudono il campionato regionale al primo posto con l'incredibile ruolino di marcia stagionale di 23 vittorie ed 1 sconfitta (1.090 punti fatti, 165 subiti). Sullo splendido terreno di Imola, seppure in formazione rimaneggiata e con due esordienti assolute, le biancorosse piegano la resistenza del Colorno e del Formigine macinando gioco e mete e sfoggiando una difesa di assoluta qualità con placcaggi e recuperi in quantità industriale.

Le forlivesi giocano il primo match con Colorno e partono subito a tutta velocità. Dopo qualche minuto la meta di Capitan Zajac da il via alle danze ed il primo tempo si chiude con un indiscutibile 6 mete a 0. Ad inizio ripresa le emiliane riescono ad andare in meta due volte accorciando le distanze, ma i due intercetti di Sonia Bartoletti riportano le forlivesi a distanza di sicurezza. Nei minuti finali c'è spazio per altre due segnature forlivesi ed una parmigiana per il 10 a 3 finale. Il secondo incontro fra Colorno e Formigine vede le prime imporsi per 10 a 2.

Nell'incontro di chiusura il Formigine subisce la prestanza fisica di Homedje e Lamberti non riuscendo mai ad essere in partita: l'allenatore Zuccherelli dà spazio alle esordienti Bazzocchi Linda e Rahal Karima che giocano tutto l'incontro dando il loro contributo di palloni portati avanti e placcaggi. Il match è stato un buon banco di prova per le forlivesi perchè fra assenze (Soglia e Milandri indisponibili) ed esordienti assolute c'era il rischio di qualche passaggio a vuoto, ma l'attenzione delle atlete in campo ha dato riscontri positivi allo staff tecnico che così commenta la giornata: "In effetti in fase difensiva avevamo chiesto molta attenzione a tutte perchè potevamo avere grossi problemi. Ed invece tutte hanno giocato con una concentrazione al massimo livello ed hanno difeso in maniera quasi perfetta.

Lamberti ha giocato una partita di enorme sacrificio ed è stata impressionante per il numero di placcaggi effettuati e Chiara De Thomasis, eletta "Donna del Match", è riuscita a far girare la squadra in attacco ed in difesa in maniera quasi perfetta. Oggi abbiamo terminato la fase regionale con numeri importanti, ma le ragazze sanno benissimo che sono solo al primo scalino di una lunga rampa di scale: mancano ancora le sette partite di domenica 26 maggio per arrivare in cima. Ci prepareremo con precisione e serenità e vedremo cosa ci riserverà la Finale Nazionale".

RISULTATI:
RF79-Colorno 50-15
Colorno-Formigine 50-10
RF79-Formigine 70-0
CLASSIFICA DI TAPPA
RF79 10
Colorno 5
Formigine 0
CLASSIFICA REGIONALE FINALE
RF79 142
Colorno 112
Formigine 58
Piacenza 0

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Troppo stress nel lavorare da casa: il burnout da smart working

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento