menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Termina col botto la stagione agonistica della Libertas Atletica Forlì

E' stata una stagione colma di risultati e piazzamenti di rilievo anche a livello nazionale per gli atleti del giovane sodalizio forlivese

Termina col botto la stagione agonistica 2019 della Libertas Atletica Forlì, iniziata a gennaio con le gare indoor e conclusasi sabato e domenica con i Campionati Regionali Allievi, Junior e Promesse di Modena. E' stata una stagione colma di risultati e piazzamenti di rilievo anche a livello nazionale per gli atleti del giovane sodalizio forlivese, in particolare del settore lanci. Ma non poteva essere diversamente.

Infatti a gestire il gruppo è la plurititolata Giuliana Amici, ex azzurra del lancio del giavellotto, leader e ideatrice della società, che nei recenti Campionati Europei Master di Caorle ha incrementato il suo prestigioso palmares col secondo posto nel lancio del giavellotto, in un’appassionante sfida all’ultimo lancio con la danese Jensen a suon di record europei passati da un braccio all’altro nel giro di pochi minuti.

I campionati regionali hanno visto gli atleti biancorossi fare bottino di medaglie e titoli in tutte le categorie. Nelle Promesse ha vinto il titolo di campione regionale nel peso Giovanni Benedetti, più volte finalista agli italiani di categoria, con la misura di 11.76, mentre si è classificato secondo del disco con 41.51. Sempre nelle Promesse Francesco Bertozzi, reduce da un’operazione al tendine d’achille, ha sorpreso tutti (medici compresi) col personale nel giavellotto di 57.64, piazzandosi secondo nel peso.

Altra Promessa in gara era Matteo Castelvetro, medaglia di bronzo nel peso e nel giavellotto, dove ha avvicinato il personale con un ottimo 54.13; infine il più giovane Francesco Amici ,decatleta junior di buon livello nazionale, che dovendo scegliere due specialità, sulle dieci che allena, ha vinto il titolo di campione regionale nel lancio del giavellotto col personale di metri 52.56, classificandosi secondo nei 110 ostacoli col tempo di 16”15.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento