Sport

Volley, continua la favola della Libertas: si giocherà la B1 contro San Donà

In un Ginnasio dalle temperature tropicali, dove anche uno spillo avrebbe faticato a trovare posto, dopo due ore di battaglia sul campo è la Libertas a fare festa chiudendo a proprio favore una serie dura e faticosa

Una grande Libertas volley sconfigge il Fratta S.Giustina Padova e vola in finale playoff. Da mercoledì prossimo, contro S.Donà vincitrice dell'altra semifinale, si giocherà per la promozione in B1. In un Ginnasio dalle temperature tropicali, dove anche uno spillo avrebbe faticato a trovare posto, dopo due ore di battaglia sul campo è la Libertas a fare festa chiudendo a proprio favore una serie dura e faticosa, per merito di una Fratta S.Giustina mai domo, ritrovatosi  spesso spalle al muro nel punteggio ma sembre brava a reagire e tornare  in corsa, capace anche di vincere gara uno al Ginnasio, impresa riuscita  solo alla Nottolini in stagione regolare. A distanza di una settimana  esatta, la delusione e lo sconforto delle forlivesi dopo la sconfitta in gara uno si trasforma in gioia ed entusiasmo per la conquista di una  finale magari neanche ipotizzata ad inizio stagione ma quanto mai meritata per quello che si è visto sul campo.

La partita

Si inizia nel segno dell'equilibrio, Padova scatta leggermente meglio tenendo la testa avanti nella parte iniziale del set fino al 6 a 9, costringendo coach Delgado al time out. Il primo sorpasso romagnolo arriva sul 14-13 firmato Stefania Bernabè, le squadre ribattono colpo su colpo, Forlì trova ottime cose da Raggi, e dopo tanta parità allunga fino al 23-21. L'errore al servizio delle ospiti consegna il 25esimo punto alla Bleuline. Uno a zero in un ginnasio urlante.

Secondo set, la Libertas preme sull'accelleratore e si porta sul 11-5 prima e sul 17-11 poi. Padova prova a reagire, ma va a sbattere contro il Bernabè show: il fatturato della forlivese in battuta e di 5 ace e 2 batture semi vincenti che comportano ricezioni difficili delle padovane e punti alle forlivesi, dal 17 a 11 si passa direttamente sul 24-11, capitan Valpiani schiaccia a terra l'ultimo punto: 2-0 Forlì.

Terzo set, Padova pare accusare colpo e stanchezza, la Bleuline ha invece energia da vendere e scatta sul 16-10. Padova è nuovamente con le spalle al muro, ma non ci pensa nemmeno a mollare e torna sul 16-15. Delgado toglie Bernabè e gioca la carta Peretti, trovando ottime risposte da Sara che si iscrive subito al match trovando due punti importanti. Ma ora è la Libertas a sembrare in apnea: il 21-18 locale sul muro Gardini/Valpiani è l'ultimo sussulto delle forlivesi prima del gran finale di Padova, che tra lo stupore generale piazza un 7 a 0 di parziale, vince il set 25-21 e riapre i giochi: 2 a 1 Bleuline in un ginnasio sempre più caldo.

Il quarto set comincia con un 3 a 0 ospite, la Libertas pare in confusione e per Delgado è già tempo di interrompere il gioco. Dal time out esce fuori un'altra Libertas, che prima impatta rapidamente nel punteggio e poi tiene la testa sempre avanti nel punteggio, seppur con vantaggi minimi. S.Giustina non ci stà affatto, si gioca punto fino alla curva finale, che questa volta sorride alle forlivesi: finalmente Michela Rossi piazza tre pesantissimi punti, coadiuvata da Bernabè e Balducci, e questa volta Padova è definitivamente spenta, con Gardini che appoggia a terra il punto finale e da il via alla festa: 25-18 e Libertas in finale, con tutto il settore giovanile in campo a festeggiare le proprie beniamine.

Ora, tra la Libertas e la promozione, rimane l'ultimo ostacolo, S. Donà, squadra giovanissima anch'essa qualificatasi come seconda e anch'essa vincitrice della semifinale in tre partite contro Jesi. Si inizia da Forlì mercoledi prossimo alle 20.30. La speranza è quella di rivedere ancora un Ginnasio dipinto di magliette blu e caloroso come in tutte le gare di questa serie.

Libertas Volley forli- s.giustina Padova 3-1 (25-23,25-11,21-25,25-18)

Libertas: Bernabè 24, Raggi 11, Balducci 18, Rossi 13, Valpiani 5, 
Gardini 4, Peretti 2, Morelli 0 libero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley, continua la favola della Libertas: si giocherà la B1 contro San Donà
ForlìToday è in caricamento