rotate-mobile
Sport Meldola

Sono arrivati a Lignano i messaggeri della ricerca, testimoni dell'Irst Meldola

Capofila Carlo Simionato, compagno di squadra di Pietro Mennea nella staffetta 4x100 ai Mondiali di Helsinki del 1983, il gruppetto dei 15 messaggeri della ricerca è arrivato a destinazione

Sono arrivati al traguardo dopo 350 chilometri percorsi in bicicletta, i sostenitori dell’attività dell’IRST di Meldola, partiti nella mattinata di sabato 6 giugno da Forlì. Capofila Carlo Simionato, compagno di squadra di Pietro Mennea nella staffetta 4x100 ai Mondiali di Helsinki del 1983, il gruppetto dei 15 messaggeri della ricerca è arrivato a destinazione in sella alle loro mountain bike luendì pomeriggio alle 17 allo Stadio di Lignano Sabbiadoro.

Come da programma, si sono presentati in tempo per prendere parte alla cerimonia inaugurale degli CSIT World Sports Games, una sorta di Olimpiade degli sportivi amatoriali che hanno richiamato oltre 5mila tra atleti e staff provenienti da 33 paesi differenti, in Friuli Venezia Giulia. Ad accogliere il team, guidato da Daniele Avolio, ideatore quattro anni fa dell’iniziativa con l’intento di far conoscere e sostenere l’impegno nella ricerca dell’IRST di Meldola attraverso un percorso ciclistico, c’era l’onorevole Bruno Molea che, in qualità di presidente nazionale AICS e vicepresidente CSIT, ha organizzato la manifestazione per conto del Paese ospitante. A lui è stata consegnata la pergamena dei messaggeri della ricerca, alla presenza delle autorità nazionali intervenute alla inaugurazione dei Giochi, tra cui il Sottosegretario di Stato del Ministero della Difesa, Domenico Rossi, il segretario generale del CONI, Roberto Fabbricini, oltre a rappresentanti della Regione Friuli Venezia Giulia, della Provincia di Udine e del Comune di Lignano Sabbiadoro.

L’itinerario ciclistico dell’iniziativa, lungo circa 350 chilometri, per la prima volta si è spinto al di fuori della Romagna, percorrendo l’antico sentiero dei Romei ed ha toccato le città di Ravenna, Comacchio e Chioggia, all’insegna di un messaggio riguardo la prevenzione nei confronti dei tumori e l’attenzione verso una vita sana grazie allo sport, ingrediente indispensabile per il benessere psico-fisico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sono arrivati a Lignano i messaggeri della ricerca, testimoni dell'Irst Meldola

ForlìToday è in caricamento