rotate-mobile
Sport

MotoGp, Marquez in pole a Phillip Island. Dovizioso solo 10°: "Non sono competitivo"

Dalla pole position scatterà Marc Marquez (Honda) davanti alla sorpresa del sabato, Cal Crutchlow (Ducati) e a Jorge Lorenzo (Yamaha).

Che Phillip Island non sia la pista preferita di Andrea Dovizioso lo dice anche il cronometro. Il forlivese della Ducati non è andato oltre il decimo posto nelle qualifiche del Gran Premio d'Australia, terz'ultimo round del Motomondiale, e domenica scatterà quindi dalla quarta fila, lontano dai big. Dalla pole position scatterà Marc Marquez (Honda) davanti alla sorpresa del sabato, Cal Crutchlow (Ducati) e a Jorge Lorenzo (Yamaha).

Dalla seconda fila scatteranno la Yamaha di Bradley Smith, la Honda di Dani Pedrosa e la Yamaha 'open' di Aleix Espargaro. Non bene anche Valentino Rossi (Yamaha), solo ottavo, alle spalle della Ducati Pramac di Andrea Iannone. "Non riesco a tirar fuori il massimo dalla moto - ha ammesso Dovizioso -. Non siamo riusciti a migliorare il feeling con la GP14.2. Il principale obiettivo sarà portare a casa il miglior risultato possibile. Ma non sarà facile, non siamo competitivi e non ho confidenza con la moto. Proveremo qualche modifica durante il warm-up. La gara sarà sicuramente difficile, però dobbiamo crederci: qui a Phillip Island in 27 giri le gomme caleranno tanto, e quindi tutto può succedere.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

MotoGp, Marquez in pole a Phillip Island. Dovizioso solo 10°: "Non sono competitivo"

ForlìToday è in caricamento